Home / Utility / News/Meteo / Android Notizie – Applicazione che presenta le notizie dei migliori blog italiani di Android

Android Notizie – Applicazione che presenta le notizie dei migliori blog italiani di Android

Android Notizie per Android

Una buona applicazione oltre a eventuali feed RSS che faccia da HUB (niente notifiche, si sfoglia solo entrando) con un aggiornamento in tempo reale di molti blog italiani che presentano notizie sul nostro sistema operativo preferito? Android Notizie è una valida scelta: disponibile dalla versione 1.6 di Android, leggera per 311 KB di peso e con molte funzioni tra cui l’adattamento delle parole ai margini, ovviamente multitouch, poche ma buone voci di impostazione e altri dettagli che riporterò in recensione.

I blog compresi sono:

* AndroidLab
* Android World
* Nexus Lab
* AndroidGeek
* Tutto Android
* Android HDBlog
* Androidiani.com
* Androida 🙂 l’unico che parla solo di applicazioni.
* Android ITA
* Androidissimo.com (scrivo anche per questo blog)
* Gizmodo

Riporto come da descrizione che attualmente è in fase Beta ma lo è da moltissimo tempo.

Interfaccia grafica e descrizione del funzionamento dell’applicazione

Appena aperta l’applicazione presenta in colonne, undici come il numero di blog, tutte le notizie dall’ultima riportata nel blog:

guardiamo ora le stesse notizie della sezione Androida in modalità ritratto, vale a dire per verticale, dove nella stessa immagine ho evidenziato anche le categorie in cui vengono catalogate le notizie che io scelgo dalla piattaforma di scrittura poi vanno sul blog e evidentemente la app preleva in modo corretto:

c’è un limite di notizie caricate perchè almeno per quello che riguarda il mio tablet da sette non va a occupare tutta la finestra, questo perchè mostra solo le notizie nella prima pagina di ogni blog a seconda di quante questo ne puo’ contenere. Per esempio in Androida l’ultima della pagina prima di pubblicare questa recensione è la recensione del gioco iSlash per Android e iSlash come potete vedere è l’ultima in immagine.

Stesso discorso vale per un altro blog Androidissimo dove nell’ultima parlo di una frase che htc ha riportato in Twitter e così è nella sezione con notizie a colonna dell’applicazione:

e anche per questo caso le categorie sono corrette; per essere proprio precisi prende solo la prima inserita e non la seconda nel caso siano state inserite ma poco importa. Vediamo la parte Menù con due screenshots:

La prima e la terza sono voci chiare che non fanno altro che svolgere l’azione, Impostazioni permette di eliminare alcune colonne di notizie da blog spuntando la V accanto al nome:

non vi piace seguire un blog? lo de-selezionate e poi tornando indietro alle colonne questo non ci sarà più; operazione inversa per la ri-aggiunta.

Vediamo un esempio di come si vede una notizia dal nostro blog, precisamente alla video-recensione che ho fatto ieri dell’app Shazam. La prima immagine è come si vede dall’applicazione Androida RSS mobile browser mentre la seconda dall’applicazione Android notizie:

Non credo si possa dire niente se il browser mobile non riconosce correttamente il video vero e proprio che ho incorporato nella notizia. Vediamo quella della recensione del gioco Shark Dash per Android, sempre prima da web browser e poi dall’applicazione Android Notizie:

molto utile la funzione di adattamento del testo alla larghezza dello schermo, tenente presente l’immagine dello ss. sopra e ora guardate cosa succede con zoom al massimo:

le freccie sono per mostrarvi come il testo venga steso in tre righe in modo da adattarsi il meglio possibile dalle due precedenti. Sia la parte superiore che la laterale rimangono completamente bianche nel caso di HoneyComb, per versioni di Android smartphone saranno la parte inferiore e quella laterale a essterlo per lasciare più spazio possibile alla notizia vera e propria. Vi propongo un altro esempio:

Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto