Home / Utility / App Folder – Widget di Android che contiene scorciatoie a più applicazioni

App Folder – Widget di Android che contiene scorciatoie a più applicazioni

App Folder per Android

App Folder è un widget per Android che permette di raccogliere più applicazioni in modo da risparmiare spazio sulla home-screen oppure raccogliere tutte quelle dello stesso genere in un posto solo.

App simili:

Applicazione per Android iPhone style folders: http://www.androida.it/iphone-style-folders-widget-di-android-per-cartelle-di-applicazioni-in-stile-cartelle-ios/

Altre applicazioni dallo sviluppatore:

Android TaskBar per Android: http://www.androida.it/android-taskbar-taskbar-in-stile-windows-per-android/

Interfaccia grafica, procedura di aggiunta e impostazione

Per aggiungere un widget si esegua la procedura della vostra versione di Android, metto sempre volentieri un paio di ss. di esempio di una versione smartphone per i newbie:

la mia da tablet sotto, colgo l’occasione per dire che è disponibile solo la dimensione di widget 1X1:

lo sviluppatore presenta anche una icona nel menù, proprio per ricordare come aggiungere un widget perchè se aperta mostra queste due immagini e relative scritte:

una volta scelto il nome si presenta questa finestra, si clicchi sulla scritta Settings:

e viene presentata questa finestra per la personalizzazione:

Set Up My Apps permette di andare a aggiungere le applicazioni da inserire nella cartella del widget (quando cliccate il colore dello sfondo passa a un colore grigio più chiaro), inoltre cliccando sull’etichetta in blu in alto in centro di modificare il nome della cartella del widget:

Massimo è possibile aggiungere dodici scorciatoie a applicazioni per cartella (su smartphone potrebbero essere di meno o uguali) e massimo in questa versione gratuita se ne possono creare due di cartelle. Change Icon position permette in un secondo momento di cambiare posizione a una scorciatoia di una app rispetto all’altra, basta cliccare sulla prima e poi su quella di cui vogliamo scambiare posto.

Customize Colors permette di cambiare i colori di:

  • 1-numero fuori dal widget che mostra quante app sono contenute,
  • 2-colore di sfondo dell’etichetta esterna del widget,
  • 3-colore del testo dell’etichetta esterna del widget,
  • 4- colore di sfondo della cartella con la possibilità di modificare anche il grado di opacità,
  • 5- colore del contorno delle icone delle applicazioni nella cartella.

Sempre presente in fondo alla finestra un bottone “Back to Default” per ripristinare al colore iniziale tutti e cinque i possibili elementi da modificare.

La finestra Option presenta queste funzioni:

  • Modifica il colore di sfondo del widget che si vede dal cellulare,
  • abilita/disabilita la vibrazione,
  • abilita/disabilita il numerino che mostra quante app avete messo nel widget,
  • modalità di allineamento delle icone,
  • resetta tutte le modifiche fatte fino a quel momento (attenzione: resetta tutto, se avete creato due widget o uno solo cancella i contenuti di entrambi).

Le ultime quattro voci dalla schermata principale permettono di :

  • ricaricare manualmente gli aggiornamenti e modifiche fatte,
  • andare a acquistare la versione pro,
  • dare una valutazione sul Market a questa versione,
  • condividerla e consigliarla tramite il sistema di condivisione Android.

Un esempio finale con l’icona dell’applicazione e due widget (ss.1), nel secondo ss. come si presentano le applicazioni una volta aperto il widget:

Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto