Home / News / Archos 101 XS: tablet con tastiera magnetica, Android ICS a 399$

Archos 101 XS: tablet con tastiera magnetica, Android ICS a 399$

Ho notato che avete apprezzato la notizia dedicata a Galaxy Note 10.1 per le apps uniche progettate da Samsung ma se siete alla ricerca di qualcosa di diverso Archos potrebbe fare al caso vostro dato il prodotto 101XS che si presenta veramente molto bene a conferma della maturazione dopo la linea G9 seguita bene anche dal punto di vista aggiornamenti firmware (da 3.2.1 e piccoli update mensili per correggere e migliorare sopratutto l’esperienza trasmissione contenuti); l’azienda francese aveva già postato uno scatto su Facebook (in quella notizia troverete anche ulteriori approfondimenti) per mostrarlo e creare interesse intorno al modello, oggi un sito americano l’ha provato e io con piacere riporto le impressioni e specifiche ringraziando il mio collega d’oltreoceano del blog in fonte.

– Prezzo: 399$ che saranno 349-399 Euro, come un Galaxy Tab II 10.1 WiFi+3G solo con un design diverso,

– connettività: dichiarata solo la WiFi. Archos comunque non ragiona come gli altri produttori, propone un modello solo e una chiavetta che si incastra a perfezione nella scocca togliendo una parte, questo va a aggiungere la connessione 3G ai tablet, prezzo della chiavetta: 25 Euro,

– memoria interna: 16 GB espandibile con SD fino a 64GB,

– Misure:

• Tablet: 273 mm x 170 mm x 8mm (10.7’’ x 6.7’’ x 0.31’’)
• Coverboard: 273 mm x 170 mm x 5mm (10.7’’ x 6.7’’ x 0.2’’)
• Tablet: 600g (21 oz)
• Coverboard: 200g (7 oz)

– Batteria:

• Music playback time: up to 40 hrs
• Video playback time: up to 7 hrs
• Internet navigation time: up to 10 hrs

– hardware con CPU alla frequenza di 1.5GHz OMAP 4470 e GPU PowerVR SGX544,

– slot microUsb che servirà anche per caricare il prodotto se la corrente in entrata sarà sufficientemente alta,

– porta miniHDMI per mandare contenuti sul televisore (Archos ha dei brevetti e ha lavorato molto su questo punto),

– risoluzione dello schermo da 10.1″: 1280X800, come un tablet di medio/alto livello ma si poteva fare di meglio arrivando anche a 1920p di base,

– per la tastiera è previsto un aggancio magnetico, vedi foto a seguire per capire meglio, e da energia al tablet per ricaricarlo,

– solo camera frontale in grado di videoregristrare a 720p,

– versione firmware di Android: 4.0 ma al rilascio sarà aggiornabile a Android 4.1 JB il Q4 2012 (da immagine promozionale Archos USA),

– applicazioni pre-istallate: Asphalt 6, SpiderMan HD, OfficeSuite, Fruit Ninja Free,

– il software Android Archos permette di trasformare il tablet in un lettore di film da mandare in streaming DLNA o via HDMI alla televisione, in Google Play esiste inoltre una app per impartire i comandi ai tablet trasformando un altro Android in telecomando (link a Archos Remote Control in Google Play)

(pagina ufficiale per l’Italia)

Archos ha creato anche degli accessori dedicati a cui aggangiare il tablet con il sistema dock femmina nella parte inferiore come lo speaker che potete vedere, cavo microUSB-OTG per la lettura di memorie USB esterne (oppure mouse) e custodie per proteggere 101XS con e senza tastiera chiusa insieme al tablet. Per completa informazione vi mostro anche questa immagine e do un consiglio:

chi l’ha provato ha già potuto notare delle deformazioni dovute all’uso, a questo punto dato che è successo anche per G9 80 che ci fossero problemi di materiale aspettate qualche tempo in più in modo che in stock arrivi la seconda serie con il problema corretto.

Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto