Home / Utility / Media / Archos Video Player – Il player video ufficiale di Archos per tutti gli Android in Play Store (tutti i codec)

Archos Video Player – Il player video ufficiale di Archos per tutti gli Android in Play Store (tutti i codec)

Archos Video Player per Android

Video Player fino all’arrivo di questa versione in Play Store era il nome dell’app esclusiva progettata dall’azienda francese Archos e proposta solo nelle proprie tavolette, infatti tra i suoi titoli troverete la versione (TI) che non potete scaricare a meno che abbiate un Archos con minimo Android 4.1.

* App esclusiva di cui potete vedere una dimostrazione quì:

Perchè è arrivata anche per tutti? e cosa offre di più rispetto a un player che potete scaricare gratuitamente da Play? La risposta alla prima domanda immagino sia per pubblicità: Archos ne fa pochissima in televisione e punta tutti sui blog nazionali, da quest’anno inoltre ho visto che nei suoi canali fisici ci sono meno modelli dell’anno scorso, se l’app viene scaricata e apprezzata come attualmente sembra con una media di 4* su 5 è inevitabile che cresca l’interesse verso di lei.

Riguardo la seconda domanda vedremo la risposta nella recensione, per il momento vi dico che se è la prima volta che sentite parlare dei prodotti di questa azienda la parte di esperienza riproduzione video e multimedia è sempre stata presentata come la più importante a discapito persino della presenza delle GApps. Quì un esempio per il 101 della serie G9 che annovera:

– video in Full HD con tutti i codec e formati dall’esperienza di 12 anni nel campo dei lettori dvd, fotocamere e altro,

– possibilità di streaming su rete domestica,

esistono tablet Archos con 250 GB di HHD in grado di contenere 40 film in Full HD e questa app è in grado di gestirli. Vi lascio immaginare che non avrà problemi con qualsiasi taglio di memoria inferiore che in media è disponibile in tutti gli altri Android,

– le info specifiche su film e media presenti su SD o nel tablet vengono aggiornate/implementate/corrette da TMDb in modo che qualsiasi film abbia tutte le informazioni desiderabili.

E’ una applicazione per un pubblico che ha esigenze video ludiche di medio-alto livello, capisco che spendere 5 Euro per una app che riproduce video non è qualcosa per tutti e a questi consiglio piuttosto QQ Player (Recensione dell’applicazione Android QQ Player), ma qualcuno che non ha un prodotto di questa marca potrebbe aprezzare questo “export” per tutti in Play Store.

Vediamo le caratteristiche in descrizione tradotte in italiano:

– L’hardware che si occupa della riproduzione video quando è in uso viene accelerato per supportare la decodifica in modo più performante per provare a riprodurre su tutti i dispositivi tutti i tipi di format video salvati in SD o memoria interna, (inevitabilmente richiede anche più energie)

– possibilità di mandare in riproduzione il video verso computer esterni collegati in rete locale (SMB e UPnP) quindi dal tablet verso l’esterno,

– alla caratteristica precedente si aggiunge la funzione di lettura contenuti da USB Host (chiavette inserite nel tablet se presente una USB oppure da USB host che va da microUSB a USB femmina in cui si inserisce una chiavetta con il film che l’app leggerà),

– recupero automatico da internet di tutte le informazioni dei film che avete salvato e sono presenti in memoria: dal volantino grafico rappresentativo al nome preciso del film e del regista in modo che la vostra videoteca presente nell’app sia precisa e completa,

– integrata in Archos Video Player una app in grado di leggere i sottotitoli se presenti,

– indicizzazione dei file presenti nelle cartelle che sfogliate dal vostro Android, in questo modo se siete ordinati voi nel catalogarle/importarle fino al tablet le troverete nello stesso ordine,

– si parla della possibilità di accedere a serie televisive/stagioni o episodi di aziende cinematografiche che hanno sottoscritto un contratto di licenza;  come caratteristica trovo sia molto bella ma aspettatevi più titoli in inglese che in italiano [le alternative sono htc Watch ma è presente solo nella Sense Android di htc e nei suoi smartphone Windows Phone o per i prodotti Sony Sony Unlimited per molti prodotti della giapponese tra cui in Android con l’applicazione che ho recensito quì]

– viene riportata la compatibilità di telecontrollo con l’applicazione Remote Control che trovate quì, in questo modo il controllo con un telecomando virtuale da qualsiasi smartphone verso il tablet non vale solo per gli Archos ma vale per tutte le tavolette che hanno istallato Video Player.

Gabriele Capelli

1 Commento

  1. Beh, 4 stelle su 5 su 98 commenti, di cui la maggior parte parlano di bug e crash continui, non mi sembra una bella partenza, forse tra un po' quando lo sistemeranno per bene o si ha per fortuna un hw funzionante al 100% con il loro player, potrà valere in 5 euro richiesti, ma finora non mi sembra che se li meriti appieno… (sempre rispetto ad altri player che costano meno o addirittura gratis ben più stabili e compatibili finora)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto