Home / Utility / Comunicazione / Area Clienti 3 – Aplicazione Android dell’area clienti H3G Italia S.p.a

Area Clienti 3 – Aplicazione Android dell’area clienti H3G Italia S.p.a

Area Clienti 3 per Android

Ogni operatore* ha ormai la sua apps Android in Google play per permettere ai clienti registrati al loro sito ufficiale, indipendentemente se effettivamente nel telefono ci sia quel numero, di avere in mobile tutti o parte dei servizi che potrebbero consultare da una pagina web sullo schermo di un pc.

Dato che li ho trattati tutto ecco un riepilogo con link alle relative notizie / apps direttamente su play / recensioni complete in blog:

Applicazione Android ufficiale dell’operatore Wind

Applicazione Android ufficiale dell’operatore Tim

Applicazione Android ufficiale dell’operatore Vodafone

Applicazione Android ufficiale dell’operatore nòverca

mancava solo Tre Italia, ho aspettato per un motivo: a oggi la valutazione media è di due stelle perchè Tre non ha più server abbastanza potenti e aggiornati per stare continuamente dietro alle richieste degli utenti registrati che tentano di accedervi, molti sono insoddisfatti e danno un voto basso.

L’app non è perfetta intendiamoci e presenta alcune funzioni poco comode ma le vedremo meglio perchè ve le presenterò lungo la recensione.

Interfaccia grafica e descrizione del funzionamento dell’applicazione

Appena aperta l’app si presenta divisa in cinque sezioni, la prima in cui vi trovate si chiama La tua Sim e serve per accedere a tutte le funzioni delle altre sezioni perchè senza login molte voci sono inutilizzabili*. Ma partiamo dal vedere come è:

* riguardo l’affermazione che molte voci sono inutilizzabili andiamo a vedere il confronto della seconda sezione Area clienti 3 pre e post login:

guardiamo meglio alcune delle voci personali, nell’ordine a seguire: la tua sim, dettagli traffico, la tua sim, la tua sim con finestra opzine attivata aperta, ricarica e copertura negozi:

i dati sul traffico effettuato sono sballati e non corretti, quel giorno secondo l’applicazione 3G WatchDog avevo sfiorato il tetto del 100 MB, per il resto chiara e semplice. Toccando ciascuna voce la freccia che va verso il bordo laterale apre un menù a tendina graficamente molto carino con dati e info, invece in Dettaglio traffico posso sapere i miei consumi in base a periodi precisi (da a a b) o generici (ultimo mese).

la sezione Opzioni è colorata di viola in modo che come ogni singola sia ben riconoscibile con un colore univoco, semplicemente mostra tutte le opzioni consumer e accanto a quelle attive sulla vostra linea mostra un pallino verde altresì il pallino rimane spento.

Ricariche e coperture & negozi sono le voci dei due screenshots precedenti, quella a sinistra permette di fare una ricarica a un numero o inserendo il codice ricarica che trovate dietro le tesserine che si acquistano nei negozi (detta nel modo più terra terra possibile) oppure con le credenziali di una carta di credito e per entrambi i casi è necessaria una connessione a internet. Tutte le ricariche (ss. a sinistra, ultima voce per orizzontale) mostra una cronologia di tutte le ricariche fatte sul numero in questione con data, importo e ora.

Riguardo lo screenshots di destra posso vedere la copertura dell’operatore con tutte le possibilità (solo GSM, GSM+3G, H, .. ) per tutta la penisola e isole per vedere bene paese per paese tramite multi touch lì se vado con il numero tre che tipo di copertura avrò a disposizione, in alto inoltre cìè la foce separata Negozi che mostra tutti i punti vendita dell’operatore in modo che possiate trovare il più vicino se non sapete dove trovarne uno. Purtroppo l’unione di queste due funzioni rischia di nascondere la seconda perchè ci si puo’ confondere o non trovarla eppure per qualcuno possono essere entrambe così importanti .. peccato.

Vediamo anche Estero che integra anche la funzione di consultazione tariffe e un altro esempio di screenshot dell’app da smartphone:

Facendo un salto indietro di funzioni e sezioni facendo il login non ho riscontrato nessun problema nè di velocità di risposta nè altro, dopo aver inserito le mie credenziali mi sono semplicemente loggato in 3G e sono entrato nella mia area. La terza sezione da in basso a sinistra (E’ un 3?) funziona per tutti coloro che scaricano l’app e serve per verificare se un numero è dell’operatore con la possibilità di importare da rubrica:

una volta inserito non rimane che cliccare il secondo bottone chiamato Verifica. Vediamo per ultima la sezione Impostazioni:

Come per le app Android di Tim e Wind mancano i widgets in quanto è richiesto sempre il login per questioni di sicurezza e se si parla di widgets ovviamente si hanno sempre dati a portata di vista e l’app non puo’ sapere se siamo noi o no a vederli quindi da un certo verso è meglio così.

Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto