Home / Utility / Comunicazione / Compra eBook – Applicazione per gli eBook su Android

Compra eBook – Applicazione per gli eBook su Android

Questa applicazione mi ha incuriosito e subito l’ho scaricata per provarla e recensirla per voi, ecco come è andata …

Questa applicazione permette di scaricare alcuni libri in formato eBook per il nostro smartphone per poterli leggere in mobilità, alcuni di questi titoli sono completamente fratuiti mentre altri a pagamento (è necessario registrarsi per questo tipo di download), ecco tutte le fasi per scaricarne uno dall’apertura dell’App alla lettura del libro salvato sulla mia MicroSD:

L’interfaccia utente è semplice, con tre voci in alto (“Home“, “eBook Gratis” e “About“) e altre due relative al sito dell’applicazione e al suo blog visitabili per chi ha la curiosità di saperne di più ma non necessari per la funzione stessa.

Possiamo vedere nella schermata Home che vengono mostrati i cinque libri più venduti, anche se sarebbe il caso di dire scaricati, del mese; scorrendo verso il basso è possibile vedere anche:

  • Ultimi arrivi,
  • Consigliati dallo staff,
  • Arte,
  • Bambini,
  • Classici,
  • Cucina e gastronomia,
  • Economia e Finanza,
  • Gratuiti,
  • Musica e cinema,
  • Narrativa,
  • Poesia,
  • Psicologia,
  • Spiritualità e religione e
  • Storia.

Scegliete e scorrete la sezione che per i vostri hobby o passioni e più vicina ai vostri gusti.

Io vedendo che il primo libro chiamato Selezione naturale è gratuito ho scaricato quello:

Cliccando sul nome del libro posso vedere una scheda che mi mostra: l’autore, il numero di pagine, la lingua in cui è scritto, il prezzo e sotto la descrizione dell’eBook in questione quindi clicco su “Scarica gratis” e ecco che succede (in questo passaggio è necessaria una connessione internet Wi-fi o 3G):

Il browser di default del vostro smartphone si aprirà in automatico e vi verrà chiesto dove salvare l’eBook quando viene fatta l’operazione di download, visto che a me va bene che venga salvato sulla SD Card clicco su “Salva” e parte il download:

Terminato il download se inseriamo la Micro SD nell’adattatore e poi nel pc/Mac oppure tramite il cavo USB con una applicazione apposita ecco che troveremo l’eBook scaricato:

E una volta aperto è leggibile anche in mobilità e senza connessione internet, a me l’ha aperto come un file immagine ma è possibile aprirlo anche con adobe reader:

Nell’eventualità di un acquisto dovrete fare il login con il vostro nick e password di registrazione sul sito di compra ebook quì.

Tornando alla schermata iniziale manca ancora la descrizione di qualche altra voce che faccio ora:

  • eBook Gratis: mostra la lista di una ventina di libri il cui download è completamente gratuito.
  • About: mostra in una breve descrizione come è nata l’idea di compra ebook.it.

  • Sito: cliccando su questa voce verrete portati al sito compraebook che comunque consiglio di vedere su uno schermo più grande per avere una panoramica più completa:

  • Blog: porta al Blog del sito dove vengono riportate le notizie principali relative a novità, collaborazioni ecc. In questo caso pero’ verrà aperta una pagina di internet perchè è una semplice voce dell’applicazione (visibile ugualmente sul sito).

INFORMAZIONI SULL’APPLICAZIONE:

Sviluppata da Manuel, v 1.8 e dal peso di 118 KB.

PREZZO: Free.

PREGI:

  • Una interfaccia grafica comoda e molto semplice,
  • menù altrettanto friendly,
  • una vasta scelta anche di titoli gratuiti,
  • molte categorie per cogliere un pubblico che ha altrettanti gusti diversi,
  • la procedura di download che puo’ sembrare una procedura difficile solo a sentirla nominare si fa in pochissimi passaggi.

DIFETTI:

  • Quando si clicca su un titolo per vederne la descrizione è un pochino lenta a comparire,
  • il sistema per cui bisogna essere registrati sul sito per poter fare download di eBook a pagamento, per quanto pensi che questa sia una delle migliori applicazioni per utilità che ho recensito il fatto che per fare un download di qualcosa a pagamento (procedura per cui l’unico a guadagnare sia il sito) io debba fare mille passaggi non mi piace per niente; magari in futuro spero sia possibile farlo acquistando tramite c.c. direttamente.

COME TROVARLA:

Cercate il nome dell’applicazione (soccerlivescores) con la funzione cerca nel Market ufficiale di Android. Oppure utilizzate il lettore su questo codice Qrd:

Gabriele Capelli

5 commenti

  1. "purtroppo" molto spesso devo ricorrere agli ebook per poter leggere… Sono un amante della lettura e leggo davvero molto. Ero interessato a questa applicazione, ma ho visto che la lista dei titoli (anche acquistabili) è davvero misera. Alcuni poi costano decisamente quanto un libro cartaceo… Esagerati dai!!!

  2. Trovo costruttiva la tua osservazione: ovviamente gli eBook devono costare meno di quelli cartacei.

    Nel momento in cui le case editrici capiranno questa cosa e che un qualsiasi consumatore è capace di capire il ragionamento (non hai costi per la materia prima carta) -> (abbasso il prezzo) e se tu me lo fai pagare uguale io ti boicotto allora sfonderanno; purtroppo molte di queste invece hanno usato il ragionamento: (l'eBook va di moda) -> (te lo faccio pagare come un libro normale).

    Anche la rivista quattro e due ruote ha avuto serie critiche (e 1/5 degli abbonamenti) perchè proponeva i suoi numeri allo stesso costo della versione cartacea … mentre invece la Gazzetta che con iPad fa abbonamenti da 9 euro per trenta giorni ha raccolto molti consensi.

  3. Oltre a ciò che hai detto riguardo alle materie prime aggiungo che i costi di distribuzione Su internet tendono allo zero per file di queste dimensioni.

  4. Signori, sono un lettore come voi e in sincerità con questa applicazione ho trovato un libro di cui dispongo la versione cartacea a metà prezzo!

    Visto che conosco l'editore che utilizza quel sito, mi sono informato: i suoi libri, in versione elettronica costano esattamente la metà rispetto ai libri stampati. Per voi è ancora troppo alto come prezzo?

    Gli altri libri, poi costano tutti meno di 6 euro.

    Trovo che siano prezzi più che ragionevoli, se poi uno vuole pagare meno, ci sono sempre i mercatini dell'usato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto