Home / Best apps / CyanogenMod Updater (solo ROOT) – Applicazione per aggiornare la versione ROM Cyanogen per Android [RICHIESTA AIUTO]

CyanogenMod Updater (solo ROOT) – Applicazione per aggiornare la versione ROM Cyanogen per Android [RICHIESTA AIUTO]

Importante: prima di iniziare questa recensione su una cosa così delicata che forse potrà interessare a molti mettiamo in chiaro alcuni principi: siamo tutti grandi e ognuno è responsabile di se stesso e del proprio smartphone, io maneggio e modifico il mio e ne sono responsabile e lo stesso concetto vale per voi; ci metto anche due ore a scrivere l’articolo nel modo più preciso possibile (basta vedere che è lungo 1226 parole) ma se dovesse succedere qualcosa al vostro smartphone perchè fate qualcosa che avete letto quì per quanto mi possa dispiacere nè io nè Androida.it di proprietà del Sig. Giulio Cinelli ci riterremo responsabili, e se ci dovesse essere frasi del tipo “mi hai rovinato il telefono” o simili nei commenti di questa applicazione io ritorno a fare recensioni di applicazioni che non comportano rischi. Ovviamente pero’ meno interessanti. “Patti chiari e amicizia lunga” dice un detto popolare, ecco questo si adatta perfettamente a questa situazione.


Dopo l’importante premessa ed aver allacciato le cinture … si puo’ partire con la recensione che sarà divisa in due parti, la prima per la descrizione di tutte le voci e opzioni e la seconda su come fare l’upgrade se si trova una versione successiva !

Cyanogen ci ha sempre stupito con delle ROM per la modifica dell’interfaccia grafica e del sistema portanto il nostro smartphone a versioni di Android OS maggiori di quanto non avremmo potuto avere con gli aggiornamenti ufficiali.

Questa applicazione è ovviamente sia reperibile che scaricabile da utenti che hanno sul telefono una qualsiasi versione di Android OS pero’ con una versione del Kernel e la Mod Version devono essere Cyanogen; la sua funzionalità è quella eventulamente di trovare se sono usciti aggiornamenti successivi e fare il passaggio alla versione successiva via OTA (io per esempio al momento sto aspettando la 6.0 che dovrebbe arrivare a Ottobre (questo non è scritto sul sito ma l’ho letto da altre parti) per il mio modello come da articolo sul sito ufficiale).

DESCRIZIONE DELL’APPLICAZIONE:

Una volta lanciata l’applicazione si presenta come interfaccia grafica in questo modo:

Subito l’applicazione è andata a cercare se ci sono aggiornamenti e ci mostra che non sono state trovate altre ROM, ma se lo volete potete far ripetere la ricerca cliccando sulla voce “Check now” e dopo una breve ricerca (in questo caso perchè non ce ne è nessuna) vi dirà la stessa cosa:

Cliccando sul tasto Menù accediamo a molte opzioni dell’applicazione:

  • Check now: svolge la stessa funzionalità citata prima, cioè ripete la ricerca di nuovi aggiornamenti.
  • Configuration: è il cuore delle impostazioni di questa applicazione e si suddivide in molte sottovoci che ora vedrò di analizzare una per una con la maggior cura possibile:

Notifications: riguarda la notifica di nuove versioni di ROM, cliccandoci sopra ci troveremo in quattro voci in cui possiamo scegliere se attivare/disattivare la notifica di nuove versioni, quando mostrarle (ci comparirà una ulteriore schermata che ci farà scegliere tra manuale, ogni volta che si fa il boot, ogni ora, giorno o settimana), se far suonare una suoneria in caso di disponibilità di aggiornamento oppure se far vibrare il cellulare.

Rom update settings: (questa voce verrà spiegata meglio più avanti con un paio di screenshot) anche in questo caso ci sarà un sottomenù che ci permetterà di scegliere se mostrare tutti gli aggiornamenti delle ROM, se mostrare anche la disponibilità di nuove ROM sperimentali che sarà comunque possibile scaricare; poi una voce per scegliere il server da cui fare il download dell’update della versione (è un collegamento link che vi consiglio di non toccare), se utilizzare la scansione di un barcode per fare l’upgrade (in questo caso sarà necessario avere una applicazione che fa questa funzionalità istallata oppure fare il download al momento) e infine se fare il reset delle ROM sul server (praticamente ti riporta alla schermata iniziale e resetta qualsiasi modifica hai fatto ai dati di default del server).

Theme Update Setting: anche in questo caso vale il discorso delle ROM ufficiali e sperimentali ma in questo caso si tratterà di temi per la ROM stessa. “Manage theme servers” serve per scegliere il server da cui prendere i temi per la ROM, “themes.themes Path” indica dove è salvato nei file di sistema il tema che si sta usando in quel momento e infine “Reset themes.themes File” serve per resettare se abbiamo toccato qualcosa nella voce precedente cosa che potrebbe compromettere la stabilità e il sistema del nostro smartphone.

Advantanced Settings: dopo la prima voce puo’ essere attivata/disabilitata ma non ha una particolare importanza, “Update Folder” permette di settare la cartella in cui fare il download della nuova versione di Cyanogen nel nostro smartphone (di default è impostata su cmupdater/updates).

La voce seguente serve per resettare se abbiamo modificato la voce precedente in qualcosa di diverso a quella di default (che è quella giusta); “Progress Update frequency” permette di scegliere in una scala da 100 a 1000 con intervalli di 100 la frequenza di download della versione che desideriamo scaricare (di default è impostata a 500).

La voce successiva serve invece per reimpostare in automatico a 500 la frequenza (se per caso prima l’avete impostata a un valore minore o maggiore).

  • About: come nei titoli di coda dei film vengono mostrati tutti coloro che vi hanno partecipato anche in questo caso vengono scritti gli attributi a tutti coloro che hanno lavorato per questa applicazione.

  • Changelog: vengono mostrate tutte le novità introdotte in ciascuna versione dalla 2.0 all’ultima 5.0.1:

PASSAGGI UPDATE:

Nella descrizione dell’applicazione vengono mostrati questi due interessanti screenshot che mostrano che l’applicaizone ha trovato una nuova ROM e un nuovo tema:

Quindi ecco come si presentano quando l’applicazione trova una nuova release (quando uscirà la 6.0 comunque farò la videorecensione sul nostro nuovo canale di You-Tube su come fare il download); entrambe sono contrassegnate dal logo di una provetta che guardando la legenda sotto significa che è una versione sperimentale; altresì con il logo dell’ancora sarebbe stata una ROM o tema stabile e già collaudato con ottimi risultati.

Nell’eventualità l’applicazione mostrasse che ci sono versioni successive disponibili prima di tutto cliccate su impostazioni/applicazioni e abilitate la voce “Origini sconosciute“, poi cliccate su “Download” (vedi screenshot sopra) e partirà il download appunto:

Una volta terminato apparirà questa schermata per istallarlo, quindi cliccate su Apply Now e poi confermate l’operazione:

Ora date il permesso all’applicazione di andare a modificare la precedente versione root e il telefono (ss. 1 sotto), poi il telefono si riavvierà mostrando lo screenshot 2 sotto:

Ora non vi rimane che selezionare la prima voce e l’update è terminato !

INFORMAZIONI SULL’APPLICAZIONE:

Sviluppata da Steve Kondik , v 5.0.1 e dal peso di 550 KB. Se vuoi saperne di più questo è il topic aperto dallo sviluppatore alla 5.0.0.

PREZZO: Free, sul sito degli sviluppatori CyanogenMod è possibile fare una donazione con PayPal per il lavoro che svolgono.

PREGI:

  • Ottima per cercare aggiornamenti della versione di Cyanogen istallata sul nostro smartphone,
  • comoda basta solo cercare e cliccare su download, poi se non si è andati a toccare cose strane o impostazioni prima tutto andrà liscio come l’olio.

DIFETTI:

  • Facendo la recensione e collegando spesso la USB per passare le foto ho notato che quando è collegato in modalità memoria di massa l’applicazione mostra un messaggio che deve essere terminata.

COME TROVARLA:

Se inserite come chiave di ricerca la parola “cyanogen” con la funzione cerca nel Market ufficiale di Android (ricordo che verrà trovata solo dagli smartphone root) sarà il primo risultato che comparirà.


Gabriele Capelli

10 commenti

  1. Pare sia uscita la 6 ma ancora non la trova… Mi sento un superuser molto nerd ma sono curioso di provare

  2. Gabriele Capelli

    Ciao Matteo !

    Anche io sono curioso, pero' sto anche molto attento (e invito anche te a fare lo stesso) prima di fare qualsiasi cosa (comprese le recnsioni) del tipo che leggo sei volte la stessa riga e ripeto un paio di volte l'operazione per vedere se quello che scrivo è giusto !

  3. Grazie per la raccomandazione, vedrò di andarci piano. Se mi incasino il telefono non verrò certo a rifarmela con te e con le tue ottime recensioni 😉

  4. Speravo tanto in cyano quando lessi questa recensione ma per x10mini ancora non si trova niente, tanto che mi sono ridotto ad aspettare l'aggiornamento ufficiale sonye 🙁 speriamo in futuro, ormai di froyo mi interessa anche poco, dai cyano: bello reattivo per gingerbread, ok?

  5. Visto che in questa recensione si era parlato di incasinare il telefono: eccomi quà (anche se più che incasinarlo sono riuscito a ridurmi nell'impossibilità di incasinarlo, il che è anche peggio).

    Spero di essere utile ai possessori di x10mini aggiornato a 2.1. Dopo averci pensato un bel po', e non essere riuscito a trovare notizie al riguardo in rete, ho provato ad effettuare l'ulteriore update che il pc companion mi proponeva. Sapevo che avrei dovuto, per l'ennesima volta, ri-rootare il tel, ricancellare tutte le app di sistema che non volevo e installare di nuovo tutte quelle scaricate ma speravo in qualche miglioria al browser, al track id o a qualcos'altro di interessante. Il risultato è che non ho apprezzato miglioramenti e non riesco più a rootare il tel 🙁 né con z4root, né con superoneclick1.5.5 che non aveva mai fallito prima d'ora. L'unica nota che posso aggiungere è che l'aggiornamento a 2.1 lo avevo fatto in anticipo "truccando" il firmware da nordeuropeo. Il mio consiglio è di non effettuare questo ulteriore update e se qualcuno sapesse darmi una mano mi riporterebbe a nuova vita 🙂

  6. Gabriele Capellli

    @ Matteo: mi dispiace, settimana prossima metto in evidenza questo articolo così ci sono più probabilità che qualcuno ti possa aiutare.

  7. It’s truly very difficult in this full of activity
    life to listen news on Television, so I just use world wide web for that purpose, and get the most recent news.

    Also visit my web page – how to buy instagram Followers with itunes

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto