Home / News / SDK Gingerbread in Android 3.2 HoneyComb: ecco una dimostrazione

SDK Gingerbread in Android 3.2 HoneyComb: ecco una dimostrazione

Si sapeva che nel codice di Android HoneyComb Google abbia inserito molto del codice di Android Gingerbread, come di recente è successo per Google TV di ricevere a sua volta stringhe da HoneyComb ma fino a stasera non ero mai riuscito a dimostrare in modo pratico come fare per capirlo.

Noi non vediamo cosa c’è nel sistema operativo .. vediamo la user interface, le funzioni che il firmware propone .. questa sera ho fatto un esperimento con questa applicazione:

LCD Density Changer per Android (eventualmente esiste anche questa che è gratis)

e ho aumentato da 160 a 200 la densità di pixel dello schermo .. guardate che cosa è successo:

NON FATELO A CASA 🙂 è facile fare il processo inverso e se proprio avete problemi disistallate e riavviate .. pero’ non vorrei creare situazioni di panico perchè il cambio a volte modifica anche le funzioni come la comparsa dei bottoni dei numeri per modificare la densità.

PRIMA

DOPO


Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto