Home / Utility / Media / Ember File Explorer – Applicazione di Android per sfogliare le cartelle di sistema

Ember File Explorer – Applicazione di Android per sfogliare le cartelle di sistema

Ember File Explorer per Android

Questa applicazione consente di sfogliare le cartelle della memoria interna del telefono e quelle della scheda SD, detto in modo semplice è una alternativa a Astro che è diventata il punto di riferimento per questo tipo di compito, anche se personalmente credo che Astro sia una ottima app per le funzionalità ulteriori che offre mentre per il compito di sfogliare e eventualmente modificare i contenuti sia meglio OI File Manager.

Ma ora andiamo a vedere questa.

Interfaccia grafica e descrizione del funzionamento dell’applicazione:

Appena aperta l’applicazione mi porta alle cartelle contenute nella scheda SD:

Ecco le funzionalità di tutte le icone in alto (da destra verso sinistra):

  • +: permette di aggiungere un file (generico, il tipo di estensione possiamo deciderla noi quando lo rinominiamo) al percorso in cui ci troviamo in quel momento oppure creare una nuova cartella


  • freccia indietro di colore verde: per passare alla cartella superiore (tipica funzionalità che troviamo anche nei pc).
  • V di colore verde: apre una nuova serie di funzionalità:

(spiegazione sempre dall’icona più a destra a quella più a sinistra) Una volta selezionato un file questo si evidenzierà in giallo, a questo punto possiamo eliminarlo cliccando sul cestino, oppure copiarlo cliccando sul logo con due fogli, tagliarlo cliccando sulla forbice e infine per tornare al menù precedente cliccare sull’icona X.

  • Home: porta alla cartella principale di sistema, non solo quella della scheda SD.

In generale se sfogliamo tra le cartelle per vederne il contenuto vediamo il tipo di estensione e se lo selezioniamo l’applicazione svolge quello che ci aspettiamo che faccia, per esempio se è una immagine la apre o se è un file .apk ci invita a istallarlo ma distinguere il tipo di file se non avesse l’estensione è difficile, perchè per una immagine l’icona è un piccolo quadrato azzurro, invece per un .apk l’icona è un rombo sempre azzurro:

Le estensioni non riconosciute (come per esempio .doc e .JPG) hanno una icona di un foglio bianco, l’applicazione non si basa e non permette di utilizzare altre applicazioni presenti sullo smartphone quindi anche avendo altre app che consentono l’apertura di quel tipo di file non cambia nulla.

Cliccando il tasto Menù compaiono due voci:

  • Settings: mostra la possibilità se mostrare o meno i file non riconosciuti (esempio estensioni citato in precedenza):

  • About: mostra le informazioni sullo sviluppatore e l’applicazione.

Altre app per Android simili recensite da Androida.it:

OI File Manager.

Informazioni su Ember File Explorer:

Sviluppata da Ember Mobile, v 0.3.0 Beta e dal peso di 161 KB.

PREGI:

  • Le funzionalità di copia, taglia, aggiungi una cartella o file e cancella sono veramente utili,
  • veloce nel presentare i file contenuti di qualsiasi estensione.

DIFETTI (tenendo presente che è una beta):

  • No anteprime,
  • la freccia indietro dovrebbe andare accanto all’icona della home in modo che i due bottoni per le modifiche si trovino vicino.

Come trovare Ember File Explorer:

Scansionando il suo QR Code:

Oppure direttamente da smartphone cliccando sull’immagine sottostante:

download extended controls from mobile

Da computer desktop/Mac cliccando sull’immagine successiva:

download dell'applicazione android da pc desktop

Ed infine potete cercare l’app Android inserendo il suo nome (ember file explorer) con la funzione cerca nel Market ufficiale di Android

Gabriele Capelli

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto