Home / Help and tips / Rooting e Hacking / Exynos Abuse – App Android di Chainfire per fare root in un click per Samsung Galaxy N7000, N8000, N7100, GT-I9100, I9300 (agg. 1.4)

Exynos Abuse – App Android di Chainfire per fare root in un click per Samsung Galaxy N7000, N8000, N7100, GT-I9100, I9300 (agg. 1.4)

E’ stata la notizia del giorno di ieri: Chainfire che è un noto sviluppatore di apps per tutti i dispositivi e in particolare di mod per Samsung ha trovato un “buco” nel kernel tra il processore Exynos di Samsung (no Galaxy Nexus 10 perchè ha la versione 5 mentre sì tutti quelli nel titolo) e il sistema operativo Android da sfruttare per poter ottenere i permessi di amministratore senza utilizzare Odin che è lo strumento per rootare i Samsung.

Riepiloghiamo per chiarezza tutti i modelli in cui è possibile utilizzarlo con nomi e sigle:

– Samsung Galaxy N8000 = Samsung Galaxy Note 10.1 + versioni GT-N8010, GT-N8013, GT-N8020

– Samsung Galaxy SII = Samsung Galaxy GT-I9100,

– Samsung Galaxy SIII = Samsung Galaxy GT-I9300 + da thread xda viene data la compatibilità con la versione LTE del modello per chi leggesse dagli USA,

– Samsung Galaxy Note 1 = Samsung Galaxy N7000,

– Samsung Galaxy Note II = Samsung Galaxy N7100 + da thread xda viene data la compatibilità con la versione LTE del modello,

– Samsung Galaxy Tab Plus.

Aggiorno la recensione con il video dedicato all’app che ho appena caricato in YouTube:

iscriviti al nostro canale se desideri vedere anche prove video delle più interessanti apps e prodotti Android

Attenzione al fatto che nella discussione non viene fatto riferimento a modelli brandizzati ma solo no brand, ciò non significa che non funzionino ma semplicemente non sono stati provati.

Io l’ho provata nel mio Galaxy Note no brand ieri sera e l’esito è stato positivo, ecco tutti i passi: prima di tutto da thread dedicato ho scansionato il codice QR che lo sviluppatore propone come fonte per il download (il dev chiede che venga lasciato solo lì e io rispetto la sua richiesta) per scansionare e far partire il download potete utilizzare una qualsiasi vostra app in grado di leggerli oppure se non siete pratici quì un esempio di app gratis e molto valida in grado di farlo:

Recensione dell’applicazione per Android Barcode Scanner per leggere codici a barre e codici QR

Scansionata ecco nell’immagine sotto a sinistra l’app come si presenta a livello di icona mentre nell’immagine a destra le voci che propone all’apertura:

Se siete sicuri di quello che volete e ve ne assumete la responsabilità come io ho fatto con il mio Android cliccate la voce Root Device che è la terza, il processo avviene in meno di un minuto e dovrete solo confermare massimo due finestre per una eventuale richiesta di permessi + che insieme a Exynos Abuse venga istallata SuperSu che è l’app sempre di Chainfire per gestire le apps con i permessi di amministratore (come la classica Super User per rendere l’idea, ss. sotto a destra). Una volta completato vedrete la finestra di conferma:

Importanti sono le voci in schermata principale come per esempio Disable Exploit che permette una disabilitazione del processo di root con la nota che la fotocamera quando è disattivo potrebbe non funzionare correttamente e Disable exploit on boot per scegliere di disattivare il processo di utilizzo della lag degli Exynos a un successivo riavvio.

poi i riferimenti per Play Store dove trovare altre apps del dev, al suo profilo Twitter & PayPal + possibilità di donare con PayPal per il bellissimo prodotto e lavoro che ci ha donato.

La voce in alto rimanda all’app dal thread in Xda che potete aprire ogni volta e eventualmente aggiornare se nei prossimi giorni o settimane il dev rilascerà un aggiornamento successivo, al momento infatti non è presente in Play Store ma è un .apk distribuito per la rete ma la serietà e professionalità di questo noto sviluppatore sono comunque una ottima garanzia.

Update: lo sviluppatore il 19/12 come da thread in Xda che ricordo si trova quì ha aggiornato l’app portandola all’ultima a oggi versione 1.4 con importanti novità, iniziamo a vederle da due screenshots per presentarvele tutte:

in più ci sono le opzioni importantissime:

– Check for updates che ricerca se il dev ha rilasciato una nuova versione di Exynos Abuse, ricordo che a oggi non è in Android Play Store quindi sarà una ricerca su server interno,

– unroot device per far tornare il vostro Android come prima dell’operazione di root (vedi immagini a inizio recensione), questo significa però che le apps che utilizzano i permessi di amministratore vengono disattivate e il peso di eventuali .apk spostati su SD rimangono lì e questo potrebbe creare problemi, meglio quindi risistemare tutte le apps che sfruttano questi privilegi e poi scegliere questa voce da Exynos Abuse.

Siamo tutti grandi e vaccinati, un pochino di ragionevolezza in ogni caso può solo che fare bene.

Gabriele Capelli

47 commenti

  1. ciao ho fatto la procedura e installato i 2 programmi…. sembrerebbe tutto ok, ma siccome non ho notato nessuna differenza nell'uso del telefono vorrei ritornare allo stato precedente… basta disinstallare le 2 applicazioni e tutto ritorna come prima? nel caso sia così quale programma va tolto prima?
    ciao grazie per l'attenzione

  2. Ciao pennywise,

    per far ritornare tutto come prima apra l'applicazione Exynos Abuse prima di tutto risistemi eventuali modifiche con applicazioni che necessitano di root (per esempio se ha spostato delle app su SD con l'app le risposti) ecc. ecc.
    poi apra l'applicazione, selezioni Disable Exploit e Disable Exploit on boot, riavvii, disistalli and ok! Amici come prima.

    Guardi di nulla, sono quì io e tutti volentieri per scambiarci idee,

    Gabriele

  3. Salve, purtroppo root option mi appaiono in scuro
    ceedo di.avere cliccato erroneamente ONE CLICK
    appena sopra. Cosa posso fare?

  4. Salve,
    guardi che oggi Chainfire ha rilasciato la versione 1.4 (quella dell'articolo è la 1.3), la scarichi da Xda e vedrà che ci sono più opzioni di quante aveva quella di ieri e è anche più facile disabilitare l'exploit che va a rootare lo smartphone.

    Le rimetto il link verso xda per comodità:
    http://forum.xda-developers.com/showthread.php?t=

  5. riciao… dopo aver fatto il root ho provato a spostare le applicazioni su sd con svariati programmi che permettono di farlo… continua adirmi che lo storage è insufficiente… ho una sd da 8gb ed è praticamente vuota… da cosa può dipendere?

    riguardo alla domanda che vi avevo fatto ieri mi ero sbagliato ho visto delle differenze ho un s3 brand della 3 con svariati programmi preinstallati, ora mi fa disinstallare questi programmi.. se riuscissi anche a spostare le applicazioni che lo permettono su sd sarei a cavallo…

    saluti e grazie per l'attenzione…

  6. Ok penso di aver capito il problema della SD:

    1- rimetta tutti i programmi che eventualmente era riuscito a spostare su SD in memoria interna
    2- i programmi che si spostano da soli come giochi pesanti forse li dovrà reistallare ma ne vale la pena
    3- sposti dalla schedina SD al suo pc qualsiasi file media importante
    4- formatti la schedina SD non in modo veloce ma completo con Windows o Linux, dipende da che s.o. ha
    5- ora la rimetta in S3 e vedrà che i programmi si riescono a spostare solo se ha root attivo ovviamente e comunque non tutti (io in Note ho app da 4mb che non si spostano ma dico amen),
    5a – utilizzi questa applicazione che anche nella versione Free è fantastica, nella notizia io ho videorecensito la full: http://www.androida.it/droidsail-super-app2sd-pro
    6- ora rimetta da pc i file importanti che può avere e di cui abbiamo accennato nel punto 1

    vissero tutti felici e contenti,
    Gabriele

  7. ho risolto il problema… si deve creare una seconda partizione sulla sd…

  8. una domanda forse sciocca con questo metodo si attiva il famoso contatore?

  9. salve,per galaxy next con brand della tim non è stato provato<?

  10. Ducan: no perchè Galaxy Next ha una cpu Broadcom mentre questo metodo funziona sui modelli con cpu Exynos serie inferiore alla 5xxx (esempio 4412).

    Fabrizio: le chiedo di essere più preciso perchè non ho capito .. se invece in alternativa ha già trovato altrove la soluzione le chiedo di spiegarla anche a me

  11. ciao gabriele ho eseguito alla perfezione tutto quello che hai detto,e permessi di root siano.. un grazie dal cuore per il bellissimo lavoro che fate per noi utenti. colgo l occasione per fare gli auguri a te e a tutto lo staff. buon natale.. p.s. ho la tastiera rotta e mi da solamente le lettere in minuscolo..

  12. Ciao Lupin,

    apprezzo di più la gentilezza che un discorso fatto con le maiuscole a inizio riga e mi fa sempre piacere leggerti perchè anche in passato abbiamo scambiato idee nei commenti.

    Auguri anche a te e famiglia simpatico ladro v4.0, lo staff di Androida siamo io e l'amministratore quindi tutti già inclusi e ci saremo anche nel 2013.

    Di nuovo ti riscrivo che è un piacere essere seguito da lettori gentili,

    Gabriele

  13. Chiedo venia sono un neofita di android vengo da anni di symbian, in rete leggevo che i terminali samsung hanno un counter visibile in modalità download mode che va in aumento quando vengono flashate rom custom o rootando il telefono facendo decadere la garanzia di quest'ultimo mostrando anche un triangolo giallo all'avvio dello smartphone, mi è stato consigliato di fare il root da diverse persone. Considerando che il mio device è stato acquistato da poco, quindi ancora in garanzia, sono assai titubante nel fare il root anche perchè non ho ben chiari i benefici, anche se da quello che leggevo in rete esistono dei modi per rootare il device senza aumentare questo contare e mi chiedevo se il programma in questione appunto fa parte di quest'ultimi. Leggevo che comunque facendo solo il root si poteva poi tornare in garanzia riflashando una rom stock in quanto quest'ultimo si perdeva (credo che avvenga la stessa cosa anche aggiornando ad una versione superiore) purchè questo contatore non aumenti. Non so se sono riuscito a spiegarmi scusate se sono stato prolisso.

  14. Salve,

    ora ho capito, andiamo a parlarne meglio:

    Il triangolo giallo viene visualizzato solo se fa root e carica un'altra rom non se fa root e basta come permette di fare questa app, per rimediare al problema triangolo esiste in Play Store [root] triangle away sempre di Chainfire (https://play.google.com/store/apps/details?id=eu.chainfire.triangleaway&feature=search_result#?t=W251bGwsMSwxLDEsImV1LmNoYWluZmlyZS50cmlhbmdsZWF3YXkiXQ..) per disattivare la comparsa del triangolo all'avvio e tra le funzioni permette anche il reset del conteggio in caso bisogna consegnarlo in garanzia.

    Se è così dubbioso si fermi, non fa per lei a oggi che è passato a Android da poco; si goda il suo prodotto così come è gli e lo dico da persona che si diverte con Android e non ha bisogno di convincerla prendere l'una o l'altra direzione.
    Un domani quando capirà le funzionalità, i limiti, le sue esigenze non pienamente soddisfatte di un prodotto con root e uno senza allora la sua decisione sarà più delineata e convinta; nel frattempo facciamo anche così butti un occhio alle applicazioni nel blog che hanno la dicitura (solo Root) che metto accanto al titolo delle apps che possono essere utilizzate solo così, così inizia un pochino a prendere confidenza delle possibilità che si hanno: http://www.androida.it/?s=solo+root

    Gabriele

  15. Gabriele La ringrazio innanzi tutto per la risposta tempestiva e per la spiegazione che mi ha fornito, da quanto ho capito questa app non attiva counter ne triangoli, in questi giorni mi documenterò meglio riguardo al root per capire bene i suoi vantaggi. Porgo a Lei ed allo staff i migliori Auguri di Buone Feste e La ringrazio nuovamente per la Sua cortesia e per la chiarezza nel rispondermi.

  16. ragazzi intanto AUGURI a tutti, una domandina veloce volevo fare il root ma quando avvio l'app dal cellulare l'antivirus me la rileva come infetta lo stesso discorso me lo fa da pc. Lo fa anche a voi? Potrebe essere un falso positivo? Thanks

  17. Salve Fabrizio,

    il mio hobby e attività di blogger mi fanno rispondere per cortesia ma sopratutto perchè mi diverte.

    Riga semplice ma sincera per ricambiare gli auguri di buone feste a Fabrizio e Phantomas.

    Riguardo falso positivo vadi e sia coraggioso, io l'ho provata in prima persona dalla versione 1.30 e ora che ha la 1.40 non ho avuto mai nessun problemi di "infezioni" et similari, sì va a sfruttare un buco di codice nella programmazione e con il tempo diventerà ancora più sicura ma infetta è un aggettivo che non darei mai a questa app, il coraggio di fare il passo però dipende anche dal nostro carattere io mi sono buttato e sono molto soddisfatto!

    Di nuovo a voi e a tutti coloro che leggeranno o scriveranno in questa notizia! (quasi quasi la aggiorno aggiungendo al titolo anche che serve per auguri LoL) 🙂

  18. veloccisimi nel rispondere come sempre, nella domanda di prima intendevo che mi rileva il file .apk preso dal link ad inizio pagina che rimanda al sito XDA come trojan horse nel telefono ho kaspersky come antivirus mentre nel pc avg ed entrambi rilasciano lo stesso risultato, fosse stato lo stesso antivirus non mi sarei posto il problema ma dato che entrambi rilasciano lo stesso responso mi sono un pochino preoccupato ed ecco perchè chiedevo se a qualcuno a parte me è capitato che l'antivirus lo vedesse come infetto o se era un falso positivo appunto cosa che spesso capita. Ringrazio Gabriele rinnovo gli auguri a tutti quanti

  19. Ciao a tutti e Buon Anno 2013,ho installato Exynosabuse e poi provato a fare unroot:risultato la fotocamera schermata nera che fare : galaxy note 1 android 4.0.4 banda n7000XXLRB VERSIONE IMM76D.XXLRI KERNEL 3.0.15 GRAZIE PER EVENTUALE AIUTO

  20. a scusate ancora un info,il passaggio a breve a jelli Bean permette di corregere il problema fotocamera ? grazie

  21. Gabriele Capelli

    Salve MREG,

    visto che ha bisogno di togliere il root quindi non le interessa più che questo exploit sia attivo non vengo a proporle app alternative per aggirare la fotocamera.

    Però come primo punto chiedo se ha disattivato anche la voce Disable Exploit della versione di Exynos Abuse 1.4, seconda cosa: ha controllato bene che tutte le apps che sfruttavano il root istallate sono state disattivate o apps sono state rispostate sulla memoria interna così che anche il sistema non trovi "casini" quando ridiventa non rootato?

    Passati i primi due punti io fossi in lei assicurandomi di avere l'exploit disabilitato, poi abbiamo detto Unroot farei un backup di tutto in Kies o con qualsiasi altra app che utilizza nella memoria SD (perchè magari come me non ha Windows e Kies su Mac è discutibile), Ripristino ai dati di fabbrica, restore dei dati da backup e con il telefono come nuovo la fotocamera non può che andare correttamente.

    In merito alla seconda domanda le dico volentieri la mia risposta ma non posso darle la sicurezza al 100%: prima del passaggio a Jelly Bean è comunque il caso di sistemare il telefono come se fosse pulito senza questa app, anche io ho un Note e mi darei dello stupido da solo se per sicurezza massima prima di aggiornare quando arriverà a gennaio non togliessi questa Exynos Abuse, quando arriverà l'aggiornamento facciamo così lei torna a "trovarmi" nel blog che io aggiorno alla 4.1 sul mio note, provo questa app per il root poi provo a unrootare e vedere se il problema fotocamera si risolve.

    Quì il punto di vista arriva sempre volentieri, prego, ma più che un aiuto per voi io lo vedo come uno scambio di idee non penso che la mia risposta sia inconfutabile e sacra perchè se una persona sotto risponde che c'è un modo migliore meglio così lo imparo anche io e anche lei.

    Gabriele

    • Grazie per la rapida risposta Gabriele,il riprestino ai dati di fabbrica l'avevo gia fatto,ma per la fotocamera niente da fare,su xdadevelopers sito che ha dato il metodo di fare il root,non si esprimono molto sul unroot,comunque una soluzione si trovera, ci risentiremo per uno scambio di esperienze.
      Mauro

  22. Salve. Sono nuovo del forum. Ho un problema, ho installato exynosabuse 1.40 sul mio S3 no brand aggiornato a jb 4.1.2. Tutto bene per un po, usavo i permessi di root quando ne avevo bisogno e finito rimettevo il device in modalità normale. Poi forse oer sbaglio clicco su ” one click ………” e da quel momento l’applicazione non ha più abilitati i comandi di root, cioè non posso più rootare il dispositivo. Ho provato a disinstallare l” applicazione e reinstallarla ma niente sempre oscurati i comandi di root. Allora provo a fare l’hard reset ma niente sempre uguale. In più quando vado a controllare lo stato del dispositivo mi dice modificato anche se non è rootato cosicché non posso più fare aggiornamenti via OTA. Se gentilmente riusciste a spiegarmi perché è successo questo e come fare per ripristinare il device in modalità normale. Grazie in anticipo. .

  23. Scusate un ultima cosa;
    Su ” current status” ho ” Exploit: Patched
    Patch at boot: Ensbled”

  24. Gabriele Capelli

    Salve Michele e benvenuto per la prima volta in Androida allora!

    hai spiegato in modo completo e mi hai fatto capire il problema dalla seconda riga: da Android 4.1.2 Samsung ha corretto il possibile exploit che questa applicazione permtte di fare, se tu vai in Info software dovresti trovare che le ultime parole di build e baseband sono XXELLA a dimostrazione che è la versione di firmware con questo problema/buco di sicurezza che l'app sfrutta per rootare corretto dall'alto.

    Io con Note nella zona Current Status/ Exploit ho Exploitable perchè con 4.0.4 e ancora nulla in arrivo a livello di aggiornamento firmware posso ancora farlo, il tuo Exploit: Patched significa "tappata, chiusa" dall'aggiornamento a Android 4.1.2.

    L'ultima parte del tuo commento l'ho letta e ho capito cosa intendi ma non ho una risposta certa e sicura al 100% e visto che è una cosa così delicata prima di scriverti qualcosa che potrei trovare in rete ma che non ho sperimentato su di me preferisco non scrivere nulla.

    Prego per la parte di aiuto che sono riuscito a darti,

    Gabriele

  25. Dimenticavo la mia banda base e build è XXELL4. Forse perché è un no brand tedesco.

  26. Un’ altra cosa, la fotocamera non va mi da schermata verde…….

  27. Gabriele Capelli

    Riguardo la fotocamera che da problemi nel thread originale in Xda c'è proprio scritto sin dalla versione 1.2 dell'app che con SIII avrebbe potuto creare problemi alla fotocamera, anche al lettore mreg con cui ho scambiato qualche commento in precedenza (mreg che ha Note come me) ho consigliato o aspettare una versione di Chainfire che corregga al 100% il problema o trovare una app che arrivi alla fotocamera in un altro modo per capire se con S3 da problemi nell'interazione con l'obiettivo oppure è solo Fotocamera e per questo mi permetto di consigliare o Camera ICS: https://play.google.com/store/apps/details?id=com

    o Zoom FX: https://play.google.com/store/apps/details?id=sli….

    Questo è il meglio che so con certezza

  28. Niente. .ho provato con tutti e due le applicazioni ma niente la fotocamera è sempre verde….

  29. Comunque forse non hai ben capito..non ho più i diritti di root. Non posso più rootare il mio dispositivo quindi la fotocamera dovrebbe andare e il cellulare non dovrebbe essere in modalità modificato. Per questo mi sto preoccupando, non è normale. ..

  30. Gabriele Capelli

    Ti dico invece che ho capito perchè ho letto il tuo commento iniziale e tutte le righe di quelli a seguire, sapevo che la mia risposta avrebbe dovuto proporti una soluzione del tipo da terminale vergine flasha questo zip che contiene la rom originale e vedrai che il problema fotocamera si risolve e come secondo possibile vantaggio correggi il fatto che ti venga riconosciuto come modificato creandoti problemi con gli aggiornamenti.

    Io ora potrei anche scrivere una domanda con quello che mi hai scritto tu in Androidiani sezione SIII dove sono iscritto e scambio idee con gli altri, ma subito riceverei risposte che mi possono chiedere cose che sai solo tu; ti dico quello è il forum con più iscritti in Italia e il più attivo avessi un problema così mi affiderei e chiederei lì aiuto

  31. Ah ok! Quindi mi consigli di iscrivermi a quel forum. Ti ringrazio per la dritta e per l’ interessamento. A presto.

  32. ciao.. in modalità non root ho cliccato per sbaglio su "one click secure exploit patch" e in pratica ora non mi permette più di rootare il telefono con questo programma.. in pratica mi ha patchato il bug… se provo ad aggiornare via ota mi dice che non lo posso fare perchè il cell è stato modificato…
    vorrei sapere:
    se al momento attuale perdo la garanzia…
    se ho la possibilità comunque di aggiornare il firmware collegando il cell al pc….
    se esiste un metodo semplice per rimuovere la patch e far ritornare tutto come prima…

    spero di trovare qualche risposta utile… vi saluto e vi ringrazio in anticipo per un eventuale consiglio…. ciao e buona serata

    • Ciao ancora Pennywise,

      le mie risposte sono:

      – sì attualmente il tuo modello (ti chiedo specificalo perchè così capisco anche dove cercare soluzioni in google a chi ha avuto il tuo stesso problema) non è coperto da garanzia,

      – no nemmeno collegando con il cavo fisico il tuo smartphone potrebbe essere aggiornato, a meno che tu abbia una versione di Kies vecchia e poco sviluppata per trovare furbate di questo genere, altrimenti è sì possibile se prima fai root in modo completo e poi da pc flashi con odin,

      – se hai S3 (mi occorre proprio sapere che Android hai così posso cercarti meglio) e hai la build xxella (ne ho parlato quì con video: http://goo.gl/I3DRW) no non puoi rimuovere la toppa perchè è stata Samsung stessa a inserirla nelle linee di codice del kernel e quindi occorre un metodo diverso e purtroppo più complesso per rootare.

      Ciao, sempre quì,

      Gabriele

  33. BUONGIORNO
    scaricato l'app inserita nel note n8000 (aggiornato a jb vers italia)
    apk vers 1.40
    root device e…."""failure could not root device"" ho sbagliato qualcosa?

    • Salve Andrea,

      ci muoviamo veramente sul filo di lana e ammetto per primo che la risposta che sto per darle non è sicura al 100% ma a intuito questo è il ragionamento per cui le ha dato l'impossibilità di root: il suo Note II ha una cpu Exynos serie 4412 quindi perfettamente "perforabile" da questa applicazione al momento del rilascio e apertura scatola, se Note II ha ricevuto aggiornamenti firmware successivi come credo sia successo pur rimanendo a Android 4.1.2 Samsung nell'aggiornamento stesso ha introdotto la patch (pezza al problema) che questa applicazione era in grado di sfruttare e quindi per quello le dice che non può essere rootato in questo modo.

      Gabriele

      • GRAZIE Gabriele della risposta
        ho letto di altre procedure per rootare ma ….. le trovo un po complicate
        questa era moooolto semplice adatta alle mie conoscenze del sistema android.

  34. Scusate un ultima cosa;

    Su " current status" ho " Exploit: Patched

    Patch at boot: Ensbled" su GALAXY NOTE 2 brandizzato operatore italia.

    non ho aggiornato firmware o altro.
    Stato telefono: Modificato
    Aggiornamento non possibili.

    Come posso vedere le app a cui ho dato i permessi da SU? Penso che siano quelle app a darmi il problema sopradescritto in quanto prima di rientrare dal root non ho tolto i permessi. (SuperSU non funziona su un telefono senza root)
    Aiutatemi grazie!

    • Salve, iniziamo con:

      Exploit: Patched

      che vuol dire che l'applicazione non rileva il buco di programmazione che permette di forare gli Exynos serie 4, io a quella voce (e è la parola corretta) ho Exploitable.

      Patch at boot: enabled significa invece che la toppa è messa a ogni riavvio del sistema operativo, fossi in lei inizierei a mettere su Disabled la voce Patch at boot, riavvio il telefono e se
      Current Status/ Exploit:
      mi da la voce Exploitable solo allora alla sezione sotto Root Options cliccherei la prima voce Root Device.

      Ok capito che non ha toccato firmware o altro però se nel paragrafo sotto mi dici "rientrare dal root" mi confondi un pochino nel provare a capire e consigliarti, comunque le app a cui hai dato i permessi le vedi aprendo SuperSU che si istalla insieme a Ex. Abuse, certo all'apertura chiede i permessi altrimenti nemmeno le mostra in sezione Apps, però provi a fare quello che le ho scritto all'inizio perchè se veramente è come ha detto è solo un lieve problema funzionale/logico che si risolve in quel modo

  35. salve ho erroneamente disinstallato il programma sul mio galaxy note 10.1 tim e non riesco ad usare più la fotocamera, dandomi sempre lo stesso "errore di sistema". ho provato ad usare un'altra applicazione per la fotografia, non mi fà vedere nulla a video, ma mi scatta la foto. cosa debbo fare?

    • Gabriele Capelli

      Salve,
      leggendo il suo problema e cercando in rete la soluzione migliore sono finito quì:
      http://www.androidiani.com/forum/modding-samsung-

      in una risposta importante alla domanda se è reversibile la risposta è stata sì ma occorre un minimo di conoscenza mod: "Assolutamente sì! A counter azzerato, flashi il firmware tuo originale e poi fai un wipe data/factory reset da recovery"; ma necessario per far ripartire la fotocamera.

      Per esserti ancora più utile ho provato a cercare il firmware proprio Tim ma quì: http://www.androidiani.com/forum/modding-samsung-

      non l'ho trovato, potresti flasharne una Samsung ma saresti sempre vincolato a usare Odin oppure l'applicazione Mobile Odin (4.75): https://play.google.com/store/apps/details?id=eu….. ma se scegli questa soluzione tanto vale che -> se nonostante la disistallazione hai mantenuto i privilegi di root <- prendi quella e flashi la LL3 del thread androidiani che ti ho proposto sopra che consigliano sia la migliore.

      Gabriele Capelli per Androida.it

  36. Ragazzi buonasera..io o un galaxy ace, premetto ke io nn ci capisco nulla di queste cose qualcuno gentilmente mi potrebbe spiegare cpme faccio ad avere i permessi root e spostare le app nella scheda sd…ragazzi davvero.nn saprei come ringraziarvi aiutatemi ve preg sto diventa scemooooo

    • Gabriele Capelli

      Buonasera Alessio,
      prima di tutto ti informo che l'applicazione trattata in questa recensione, non fa per te perchè il tuo Ace ha una architettura della cpu Qualcomm perchè Exynos Abuse sfrutta un buco di programmazione del software della fotocamera degli smartphone e tablet Android citati nel titolo per ottenere i privilegi di amministratore e in un Qualcomm non farebbe nulla.

      Quindi come fare il root del nostro Ace? Dopo aver cercato brevemente in rete la migliore soluzione che ti dica anche quali sono i vantaggi, problemi e caratteristiche di questa procedura ho trovato questo che mi sembra il risultato migliore:
      http://www.androidiani.com/forum/samsung-galaxy-a

      il primo topic è dedicato alle informazioni generali e importanti, il secondo al root e mi raccomando salva la pagina nei segnalibri perchè con una guida così facile persino io riuscirei a rootare tutti gli Android che ho.

      Ciao!

      Gabriele

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto