Home / Utility / Work / [FOCUS] Applicazione Android Open Office Document Reader

[FOCUS] Applicazione Android Open Office Document Reader

Il 19 Gennaio ho recensito l’applicazione Open Office Document Reader, che ho citato anche come app d’ufficio consigliata quì, che permette di aprire documento con estensione creata dalla serie di software Open Office che comprendono la possibilità di creare documenti di testo, fogli elettronici di calcolo, documenti di presentazione, disegni, database e formule.Dato che credo tutti utilizziamo sopratutto le prime tre, vale a dire documenti, immagini e presentazioni (in stile Power Point) ecco il comportamento dell’applicazione nell’aprire un documento e una tabella creati sempre con Open Office Document Reader con Windows e Mac.

Verrà postata una immagine grande di uno ss. preso dallo schermo di ciascuno dei due schermi e nella stessa immagine con cornice rossa come viene mostrata dal mio smartphone una volta aperta con l’applicazione Open Office Document Reader, partiamo con l’aprire l’applicazione e fare tutti i passaggi di apertura, credo che un veloce riepilogo con qualche ss. dallo schermo faccia bene anche a me:

Il primo problema che noto è che, nonostante io abbia preparato i file, non riconosce le estensioni dei documenti delle presentazioni, infatti ci sarebbero dovuti essere altri due file chiamati presentazione mac e presentazione pc.

Ecco le immagini con un titolo in grande e preciso per ciascuna in modo da non lasciare dubbi:

Tabella creata da Mac

Sempre, dopo lo zoom, il testo si auto adatta alla schermata di qualsiasi vostro dispositivo (ss.1), nel secondo le opzioni che compaiono cliccando su Menù, leggermente diverse da quelle della versione 1.2.5 recensita inizialmente e poi aggiornata:

Tabella creata da Microsoft Windows

Neanche in questa situazione le cose vanno meglio ma almeno, provandolo io, abbiamo avuto tutti la conferma che funziona con entrambi i s.o. (vi confesso che mi è venuta voglia di farlo anche con Linux Ubuntu quindi aggiornamento di questo focus a breve). Anche in questo caso con lo zoom le voci anche di diverse colonne si adattano senza intralciarsi:

Documento di testo creato con Mac

Le due immagini in alto a destra sono la completa e quella con lo zoom che si puo’ effettuare anche con il multitouch se il telefono lo supporta.  Noto che funziona il corsivo e il grassetto ma non il resto.

Documento di testo creato con Microsoft Windows

Quì ok il sottolineato che non avevo provato con Mac purtroppo, il corsivo e il solito grassetto ma non la prova colore.


Gabriele Capelli

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto