Home / Utility / Comunicazione / “iCloud”? Guida a come funziona la versione per Android offerta da Google che esiste da più di un anno

“iCloud”? Guida a come funziona la versione per Android offerta da Google che esiste da più di un anno

Oggi piccolo focus su un servizio di Google cavalcando l’argomento di “successo” della settimana: il servizio iCloud e vi dimostrerò che Android l’aveva già da minimo un anno e mezzo.

Di recente gli utenti Apple sono tutti emozionati e presi dal loro nuovo servizio iCloud per iOS5 che permette di mantenere dei file di ogni genere con un limite massimo di peso di 5GB gratuitamente per 30 giorni.

Google offre questo servizio per Android già da Android 2.0 e in questa notizia, che non è una vera e propria recensione, vorrei andare a prendere e unire tutti i servizi offerti da Google per questo tipo di operazioni, le procedure per caricare e scaricare i dati legati alla nostra Gmail o qualsiasi altra che abbiamo legato al nostro smartphone (serve la versione 2.2 per avere più di una Gmail).

Tempo fa feci la recensione di due applicazioni che offrono le stesse funzionalità:

Recensione dell’applicazione e servizio Picasa di Google per Android

Recensione dell’applicazione Google Docs per Android

ogni file che abbiamo sul dispositivo lo possiamo stoccare lì con il sistema di condivisione che compare sempre nel menù di ogni file, per spiegarmi meglio ecco cosa intendo con due immagini (le voci della seconda variano a seconda delle app che avete istallato); non preoccupatevi comunque perchè Docs integra la possibilità di “stoccare” anche immagini e Picasa di fare altrettanto con i documenti, starà solo a voi decidere dove salvare gli uni e gli altri:

in qualsiasi momento quindi possiamo caricare (previa disponibilità di una connessione WifFi o 3G) dei file in questa sorta di cassaforte virtuale accessibile da Web oppure con un software da scaricare sul nostro pc/Mac e Linux (penso sia importante guardare con attenzione tutti e tre i sistemi operativi).

L’unica cosa richiesta da Web e dal software è di loggarci con almeno una delle Gmail che possiamo gestire da telefonino, in questo modo appena terminato l’upload lo troviamo immediatamente anche sul monitor del nostro pc/Mac.

(i due semplici link per il download li metto a fondo articolo)

Nota importante per la procedura di sincronizzazione: è necessario prima di tutto aver creato un album Picasa anche senza nulla, poi da smartphone/tablet spuntata la sincronizzazione dell’album Picasa accessibile da:

Menù/ Impostazioni/ Account e Sincronizzazione/ Cliccate sulla Gmail con cui siete loggati da Web/ spuntate la vpoce Picasa Web Album.

Dimostrazione pratica

Dal mio dispositivo scatto una fotografia e vado nella galleria per visualizzarla, scelgo questa per questa dimostrazione

in basso a sinistra clicco su condividi e seleziono Picasa Web Album, a seguire scelgo il nome della copertina di uno o dei molti file che sto caricando (sì è possibile caricarne anche più di una alla volta) e poi su OK per far iniziare la procedura di upload fino al trovare la stessa immagine nell’album; una serie di screenshot forse vi renderà la procedura più chiara:

Ecco ora da Web nel mio album personale trovo la fotografia della forbice che ho scattato in precedenza:

Tutti i link per il download

Come promesso durante l’articolo ecco tutti i link che sono riuscito a trovare per il download di Picasa

Link alla pagina di Picasa da Web

Cliccando il link a seguire il vostro sistema operativo verrà riconosciuto in automatico e non dovrete fare altro che cliccare su Scarica Picasa 3.8:

http://picasa.google.com/

Gabriele Capelli

2 commenti

  1. Io sono d’accordo ma trovo che icloud permette di avere tutte le applicazioni sincronizzate. Fatto questo, google è superiore in tutto. Attualmente nel mondo Mac puoi continuare la partita sospesa sall’ipod con l’iPhone, mentre google ti permette soltanto di avere le stesse app su tablet e terminale ma sono totalmente indipendenti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto