Home / Utility / Viaggi/Shopping / Idealo comparazione prezzi – Applicazione Android per paragonare prezzi di oggetti online e trovare il più conveniente

Idealo comparazione prezzi – Applicazione Android per paragonare prezzi di oggetti online e trovare il più conveniente

Idealo comparazione prezzi per Android

Siamo una nuova generazione di consumatori, quanti di voi (come faccio io) si documentano su un prodotto in rete e cercano il prezzo più conveniente da siti di eCommerce affidabili? E quanti di noi poi guardano con soddisfazione lo stesso prodotto in vetrina al prezzo X quando l’abbiamo pagato X-Y%?

L’obiettivo dell’applicazione per Android (ma Idealo è disponibile anche nello store iOS di iPhone) è quello di aiutarci nella fase di ricerca online; ecco anche un riferimento web alla pagina di Idealo Internet GmbH che propone l’applicazione: link diretto alla pagina di idealo.it.

Interfaccia grafica e descrizione del funzionamento dell’applicazione

Per correttezza, perchè causa molti problemi se non viene rispettato il criterio e completezza di informazione vi informo che l’applicazione è stata sviluppata per schermi di smartphone Android, non tablet con schermi grandi nonostante sia possibile scaricarla (per alcuni modelli con 3G) senza filtri dall’Android Market. Appena aperta l’applicazione si presenta in questo modo:

vediamo in basso per orizzontale quattro voci che poi analizzeremo e proveremo approfonditamente, un’area centrale dove scorrono prodotti di ogni genere e settore merceologico. Vediamoli tutti in questi screenshots della sezione Categorie (se non presente tra le 15 provate a guardare l’ultima voce chiamata Altre):

ma torniamo alla schermata iniziale dove a titolo di esempio era proposta una caldaia di una marca particolare (ss.1), cliccandola ecco che veniamo portati in questa finestra che paragona quattro prezzi (per altri articoli il numero puo’ essere minore come maggiore) del modello su quattro piattaforme online diverse (ss.2), scorrendo verso destra vediamo l’opinione di un consumatore riguardo al prodotto (ss.3), una descrizione specifica e precisa del prodotto (ss.4):

e ancora un grafico con l’andamento del prezzo a fasce di 15gg (ss.1 sotto) con la possibilità cliccando il bottone Prezzo Ideale di inserire il prezzo a cui si aspira di acquistarlo e una mail per essere avvisati quando il prezzo di mercato nel tempo raggiunge quella cifra (ss.2), l’ultima pagina di scrolling orizzontale (ss.3) mostra prodotti simili alla caldaia che abbiamo preso a titolo di esempio.

ma torniamo alla sezione iniziale (leggi barra orizzontale in basso) chiamata idealo per provare questa volta a fare una ricerca personalizzata con uno dei tre criteri che l’app ci propone.

Primo criterio: inserimento manuale del nome del prodotto

Iniziamo con il primo: inserisco la dicitura Asus tramite la tastiera virtuale e l’app mi fornisce dei suggerimenti corretti (ss.1) quali transformer che è un modello di tablet Android e una sigla oppure posso fare una ricerca generica con il nome del produttore, scelgo quest’ultima opzione, come si presenta nel secondo ss. sotto:

30 risultati tra pc, netbook e portatili mi sembrano più che sufficienti per avere delle alternative se cercassi semplicemente qualcosa con questo marchio non trovate? Per ogni voce presentata con una immagine in miniatura del prodotto, nome preciso del modello, fascia di prezzo minimo e massimo e il numero di pezzi in vendita per i confronti. Prendiamo la voce che presenta ben 71 proposte di vendita e apriamolo:

come nell’esempio visto in precedenza vediamo, questa volta in maniera più approfondita una descrizione della finestra dell’applicazione:

  • fascia sinistra dello schermo: nome del prodotto, fascia di prezzo, numero opinione dei clienti e stelle, una icona dell’oggetto per avere una conferma anche visiva che si tratta di quello ricercato,
  • in alto: barra di idealo con una freccia verso il basso bianca che se cliccata mostra queste cinque voci (è da questa finestra che è possibile aggiungere la ricerca di un prodotto alla sezione Preferiti dell’applicazione, utile per poter ripetere in un secondo momento la ricerca del prodotto):

la seconda e terza immagine mostrano il contenuto delle voci Criterio di Ricerca e Consegna presenti nella prima in modo da filtrare una volta o due i risultati proposti.

  • nella partre centrale: che parte dalla fine della colonna a sinistra tutti i negozi che vendono il modello anch’essi con logo, nome, numero di valutazioni della clientela con numero di stelle abbinato, prezzo di vendita e accanto il logo di un camioncino che puo’ essere dei colori bianco, giallo o verde. Bianco = la consegna è inclusa nel prezzo, Verde: la spedizione va aggiunta al costo e viene presentato un importo, Giallo: la spedizione non è compresa e il costo è il più alto fra tutte le proposte. Entriamo virtualmente in un negozio che ci propone l’articolo con un click e vediamo che veniamo portati quì:

trovo piacevole che la pagina sia in italiano in ogni voce: dalle opinioni ai dati generali nonostante idealo sia una idea tedesca. Cliccando sul bottone verde Vai al Negozio prima appare una finestra arancione che ringrazia per avere utilizzato idealo e poi si va alla pagina del prodotto nel negozio scelto in base all’economicità piuttosto che affidabilità o qualsiasi altro motivo:

posso aprire la pagina anche da browser al sito web di eCommerce scelto dato che in questo momento sono ancora nell’applicazione basta cliccare il bottone in alto a destra Apri con il browser.

Secondo criterio: dicitura vocale del nome del prodotto

Ritorniamo alla schermata iniziale che vi ripropongo se mai ve ne foste dimenticati e ri-dico che viene sempre scelto un prodotto casuale da proporre:

in alto a destra c’è l’icona dell’applicazione Google Android Ricerca Vocale di cui questa app integra le API. Per fare un esempio dico la parola “frigorifero” ed ecco che mi vengono proposti una serie di .. frigoriferi!

i risultati sono presentati come sempre e nel modo che ho già descritto in precedenza. E’ importante dire che non si puo’ solo fare ricerche generiche ma bensì anche di modelli particolari anche se in questo caso spesso viene richiesto un ulteriore passo umano come dicendo “galaxy note”:

*

Terzo criterio: riconoscimento del prodotto che si vuole ricercare da codice a barre

La prima cosa da sapere per utilizzare questa funzione è che idealo si appoggia a una app esterna, è quindi necessario (ma non chiaro questo è proprio da dire) avere una app di terzi istallata sullo smartphone, ce ne sono molte gratuite per Android come Google Goggles e Barcode Scanner.

Non per niente sono le mie due apps istallate tra cui idealo mi chiede di scegliere:

devo dire che questo sistema non è chiaro se passi prima dall’applicazione esterna e poi idealo (scansiona -> riconosci barcode -> ricerca in internet interna -> da ogni codice a barre si ricava il nome del prodotto -> si passa la stringa di parole a idealo per fare la ricerca) oppure l’app di terze parti è usata d’appoggio poi è idealo a riconoscere il codice tramite riferimento interni e poi propone i risultati.

* A fine di ogni criterio ho messo un asterisco, il significato è che dal momento in cui trovate l’oggetto dei vostri desideri potete scegliere se continuare da mobile oppure cercare il medesimo prodotto con un computer che ha uno schermo più grande vi agevola la vista e anche vi da sicurezza nell’inserire dati delicati come l’indirizzo per la spedizione, nome, ecc. ecc. a quel punto spetta a voi.

Per concludere vediamo i contenuti delle voci del Menù partendo da quelle generali e poi in ordine da in alto a sinistra a in basso a destra:

Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto