Home / News / La capitalizzazione di Apple è di 400 miliardi di Dollari + note sull’azienda e il fondatore

La capitalizzazione di Apple è di 400 miliardi di Dollari + note sull’azienda e il fondatore

Ieri l’azienda di Steve Jobs ha raggiunto la più alta capitalizzazione della sua storia dalla fondazione fino a oggi sperando la cifra di quattrocento miliardi di Dollari, seconda solo  Exxon, Corp. a quota quattrocento venti.

Il valore di ogni singola azione ieri era a 427.5$ mentre ora è intorno a 422$ (ultimo scambio a 420.30):

fonte dati: Y! Finanza

Nella sua vita inoltre l’azienda del defunto Steve è stata nella storia quella che ha reso miliardarie più persone.

Scrivo questo articolo perchè mi sembra giusto presentare il lato positivo anche di un valido rivale di Google e Android che come tutti sapete sviluppa e aggiorna il sistema operativo mobile per iPhone, iPod e iPad iOS. Leggendo il libro della biografia di Steve Jobs, cosa che ho fatto, e documentandosi si puo’ comunque scoprire tante cose che il pubblico non sa, come per esempio che iTunes S.à.r.l. ha sede fiscale in Lussemburgo*** dove tiene la maggior parte dei conti (come **Microsoft che tiene il conto principale della società in Irlanda) dove per entrambi i paesi il livello di tassazione sui profitti è tutt’ora a un livello agevolato del 4%* e come secondo punto che il fondatore di Apple ha sì imparato a comunicare con il mondo ma era molto fragile interiormente e prima e durante alcune decisioni importanti si è messo a piangere e strillare come una persona che non ha controllo di sè e delle sue azioni.

* Tempo fa un senatore si arrabbiò per una app che per divertimento proponeva di creare patenti di guida per tutti gli stati federali, in confronto a quello che ho scritto sopra questa presa di posizione fa ridere.

** Apple, Google e Microsoft nel 2011 hanno richiesto uno scudo fiscale al Congresso per far rientrare i patrimoni dall’estero con esito negativo.

*** In Italia per aprire una società Off shore servono motivazioni valide e l’approvazione di Consob e Antitrust, se i motivi non sono chiari oppure validi il/i titolari vengono denunciati.

***

Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto