Home / Utility / Media / Memovoice Voice Recorder- Applicazione di Android per registrare appunti vocali [AGGIORNATO]

Memovoice Voice Recorder- Applicazione di Android per registrare appunti vocali [AGGIORNATO]

Memovoice Voice Recorder per Android

Da Androida.it la recensione della versione completa dell’applicazione Memovoice la cui utilità è di registrare appunti, idee, impegni o altro utilizzando il microfono del nostro smartphone per poi poterle riascoltare in modo tranquillo in un momento successivo.

Uno degli aspetti migliori di Memovoice è che è possibile far partire la registrazione anche da un widget che ha la forma di un microfono professionale.

Interfaccia grafica e descrizione del funzionamento dell’applicazione

->

Introduzione:

Appena aperta l’applicazione presenta prima il contratto di licenza da accettare e poi questa schermata con due voci:

  • Nuova nota: qualsiasi volta vogliamo registrare una nuova nota ecco il pulsante da schiacciare, una volta cliccato partirà subito la registrazione con il tempo dall’inizio della stessa:

  • Mostra le note: questa è la libreria dove vengono salvate tuttte le note vocali che componiamo, inizialmente è vuota (ss. sotto) ma poi piano piano lungo la recensione vedrete che si riempirà con tutte le prove che farò:

E inoltre andremo anche a vedere tutte le opzioni per gestire in modo completo le registrazioni.

In questa parte di applicazione se cliccate sul tasto Menù incontrerete le voci Impostazioni e Info descritte in seguito.

->

Prova di registrazione dall’applicazione:

Come accennato in precedenza cliccando su Nuova nota inizia la registrazione, quando questa viene terminata dopo tot. secondi compare questa finestra per classificarla e catalogarla al meglio:

E’ possibile modificarne il titolo, infatti io l’ho rinominata androida:

e sotto compaiono altre informazioni come:

  • Peso del file registrato,
  • durata della registrazione
  • data e ora della registrazione,
  • se attivare l’allarme.

Dopo averlo rinominato clicco su Imposta memovoice e mi comparirà questa finestra:

Che dovrebbe servire per impostare l’allarme (vedi voce ), comunque è molto originale e funzionale il sistema di selezione tramite scroll che mi permette di scegliere in modo preciso:

  • Anno,
  • mese,
  • giorno del mese,
  • ora,
  • minuto (12 voci con intervalli di 5 tra l’uno e l’altro).

Inoltre da notare:

  • Giorni settimanali in nero,
  • Sabati in azzurro e
  • Domeniche in rosso.

Ecco un esempio di cambio dei dati in questa finestra che rappresenta il pannello di controllo dell’app:

Per questo appunto chiamato androida comunque decido di lasciare tutto come è e dopo aver cliccato su imposta eccolo salvato in mostra le note (ss.1 sotto) dove posso riascoltarlo (ss. 2):

Se in questa finestra andiamo a cliccare sul tasto Menù ecco le opzioni che compaiono:

  • Impostazioni: permette di scegliere se impostare a 12 o 24 le ore giornaliere (ss.1), da quali indirizzi far partire la condivisione note (ss.2, di default sarà impostato quello di GMail) e infine la scelta sul titolo che di default verrà dato in origine al file salvato (ss.3):

  • Condividi questa nota: per mandare via email la nota in allegato, ecco come si presenterà la finestra di invio:

Il formato del file audio è .3gpp.

  • Elimina questa nota: per cancellare la nota appena registrata, vi verrà chiesta una ulteriore volta per conferma:

  • Info: vi verrà mostrata una finestra con delle informazioni relative al fatto che la prima volta che si lancia l’applicazione serve una connessione internet per autenticare l’acquisto con i server di Google:

->

Prova di registrazione utilizzando il widget:

Come accennato a inizio recesione è possibile registrare nuovi appunti anche con un widget dalla propria schermata iniziale, andiamo a selezionarlo e aggiungerlo prima di tutto:

La sua grandezza è di 1X1 e dopo la conferma ecco come si presenta nella schermata, è il microfono accanto all’icona vera e propria dell’app:

Da dire veramente ben curato e molto attinente allo scopo. Infatti basterà cliccarci sopra per far partire la registrazione:

Poi le procedure per la modifica del titolo è identica a quella della registrazione dall’app.

->

Prova per la visualizzazione della nota nella barra di stato:

Vista questa interessante funzionalità che l’applicazione offre ecco una prova che, effettivamente, questa funziona. Decido di registrare una nota chiamandola icona app:

Salvo il titolo cliccando su “salva titolo“, poi su “Imposta memovoice“, imposto l’allarme alle 16:50 ed attendo qualche minuto (come potete vedere erano le 16:45). Alle 16:50 ecco che puntualmente appena scocca il minuto mi compare l’avviso sulla barra superiore e una notifica led (prima icona da sinistra):

Abbassando la tendina ecco che compare la voce dell’appunto che avevo rinominato in precedenza icona app:

Oltre al titolo mi viene mostrata anche la durata pari a 00:00:06 s; cliccandoci sopra ecco che veniamo portati nella finestra di riproduzione dell’applicazione:

->

Gestione appunti registrati in mostra le note:

Ecco per esempio la mia lista di tutti gli appunti vocali che ho registrato:

Posso vedere tutte le info per ciascuno di loro come:

  • Titolo,
  • giorno e ora di creazione,
  • peso,
  • durata della registrazione.

Cliccando su una singola voce per qualche secondo ecco le opzioni che mi compaiono:

  • Play: fa partire la registrazione,
  • Elimina: per cancellare la registrazione selezionata in precedenza,
  • Invia: per inviare via email la registrazione in allegato, sempre in formato .3gpp e infine
  • Modifica: per modificarne il titolo:

Informazioni su Memovoice Voice Recorder:

Sviluppata da andreagosto, v 1.3.3  e dal peso di 557 KB.

PREZZO: 1.30 Euro.

PREGI:

  • Suono pulito durante la riproduzione della registrazione,
  • possibilità di registrare tramite widget,
  • leggera,
  • interfaccia grafica semplice.

Come trovare Memovoice Voice Recorder:

Scansionando il suo QR Code:

Oppure cercate il nome dell’applicazione (memovoice voice recorder) di andreagosto con la funzione cerca nel Market ufficiale di Android.


********************************************************************************************* AGGIORNAMENTO: con la versione 1.3.3 corretto il bug che non permetteva la registrazione toccando l’icona del widget:

Prova per la visualizzazione della nota nella barra di stato:

Con l’aggiornamento alla versione 1.3.3 è stato corretto il bug della notifica della registrazione da widget, ecco quindi una prova per dimostrarvi l’effettivo funzionamento. Vado registrare una nota e la salvo con il nome p not widget (ss.1) impostando l’allarme alle 12:20 (ss.2):

terminato mi compare la finestra di avvenuto salvataggio:

puntualmente alle 12:20 ecco che compare la notifica nella barra di stato e nella tendina di notifica:

About Gabriele Capelli

2 comments

  1. Commento senza senso modificato.

    GC

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Androida.it on g+

Scroll To Top
newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto