Home / Utility / Comunicazione / MorseCoder – Applicazione per scambiarsi messaggi usando il codice Morse con Android

MorseCoder – Applicazione per scambiarsi messaggi usando il codice Morse con Android

Iniziamo questa recensione con un riferimento storico, per chi fosse interessato e volesse sapere di più su Morse che ha inventato questo codice puo’ collegarsi alla relativa pagina di Wikipedia quì.

Con questa applicazione possiamo mandare e sentire messaggi con questo codice, ovviamente pero’ per tradurlo ci vuole un minimo di conoscenza dello stesso.

Appena lanciata l’applicazione ci troveremo in questa schermata dove possiamo vedere per ogni lettera il suo codice corrispondente e sotto un punto e un tratto per mandare al momento dei segnali: cliccando le sequenze infatti verranno emessi dei suoni e alla fine comparirà la lettera corrispondente, per esempio se clicchiamo “.” “-”  dopo i due suoni in mezzo ai simboli comparirà la lettera A.

Cliccando su “Menù” compaiono queste voci:

  • Convert: cliccando su questa voce compare questa finestra:

in cui è possibile inserire una parola o un testo, poi cliccando su “OK” questa verrà riprodotta in codice a tutto schermo una volta. Selezionando la voce “Repeat” invece verrà fatta in continuazione per più volte.

  • Settings: cliccando su questa voce si accede alle impostazioni dell’applicazione che sono divise in sette voci:

Beep: per attivare/disattivare il suono.

Flash: per attivare/disattivare l’effetto di luce a pieno schermo/nero dello schermo quando viene emesso il suono in codice.

Vibrate: per attivare/disattivare la vibrazione a tempo con il codice.

Show letter: per attivare/disattivare la proiezione sullo schermo dopo ogni codice anche della lettera relativa, abbiamo fatto l’esempio sopra del “.” “-” e che dopo il suono compare la lettera “A”, non scegliendo questa opzione verranno emessi solo i suoni.

Toni: da zero (in questo caso solo segnale visivo di accensione spegnimento) a D si puo’ scegliere il tono del suono. Ecco tutte le possibilità, sono sicuro che gli esperti di musica capiranno cosa vogliono dire:

0, 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, *, #, A, B, C e D.

Morse speed e Farnsworth speed invece scelgono per regolare in una scala da 1 a 40 wpm la velocità dell’emissione del suono e del flash dello schermo (ovviamente è meglio metterli con lo stesso valore).

  • Flip Orientation: se l’orientazione dello schermo è attiva si puo’ ruotare lo schermo da verticale a orizzontale.
  • About: mostra le informazioni relative a questa applicazione:

INFORMAZIONI SULL’APPLICAZIONE:

Sviluppata da Hellosophic labs, LLC., v 2.0.1 e dal peso di 51.21 KB.

PREZZO: Free.

PREGI:

  • Che dire ? Fa esattamente quanto promette. Perfetta !
  • Ottimo che di default la vibrazione sia disattivata, perchè per me è molto fastidioso.
  • Ottima programmazione perchè mi ha riconosciuto che l’orientamento del display non cambia con la posizione orizzontale e quindi quell’opzione nemmeno viene mostrata (è in grigio chiaro).

DIFETTI:

Per questa applicazione non mi sento di segnalare nessun difetto particolare.

COME TROVARLA:

Scansionando questo QR Code:

Oppure cercate il nome dell’applicazione (morsecoder) con la funzione cerca nel Market ufficiale di Android; ce ne sono molti con nomi simili, ovviamente scaricate quello che volete ma se cercate questa recensita fate bene attenzione al nome corrispondente.

Gabriele Capelli

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto