Home / Utility / Audio / musiXmatch Testi di canzoni – Applicazione Android player musicale + testo musica, info e discografia

musiXmatch Testi di canzoni – Applicazione Android player musicale + testo musica, info e discografia

musiXmatch Testi di canzoni per Android

In questa recensione vorrei presentarvi una applicazione Android gratuita con banner, dedicata all’ambito musicale che non si limita a fare da player audio (perchè a dire la verità ha le funzioni essenziali e un widget) ma permette anche di:

– identificare una canzone dall’audio, come Shazam, (occorre connessione a internet)

– come anticipato player musicale con tutti i controlli essenziali che ci si aspetta di trovare,

– se da schermata musica in riproduzione scorriamo verso destra vedremo il testo della canzone per qualsiasi motivo vi possa servire (occorre connessione a internet la prima volta che lo si cerca, poi vedo che mi è rimasto),

– scorrendo ancora verso destra informazioni sulla canzone in riproduzione,

– ancora ultima sezione con la discografia completa dell’autore.

Vediamo queste funzioni in azione! Innanzitutto l’app appena aperta mi chiede qualche secondo per scansionare le mie canzoni che ho in memoria (tutte originali a 128Kpbs spostate da iTunes in Mac con questa applicazione, quì video spiegazione in caso di necessità), le trova correttamente e me le mostra:

a questo punto con il WiFi acceso clicco sul brano di PSY e andiamo a vedere anche la presentazione dell’interfaccia riproduzione, elemento estetico importante direi:

dopo averne viste a decine io mi sentirei di definirla discreta, magari da abbinare a questa app (Recensione dell’applicazione Android Volume EQ) che può separare il suono fino a cinque bande diverse da jack oppure condivisa sulle casse via Bluetooth o Lan; tornando all’app a questo punto con uno swift verso destra trovo il testo:

scorrendo ancora lateralmente vedo l’album a cui appartiene la canzone in riproduzione e gli altri CD dell’autore (questo ne ha fatto solo uno quindi finestra uguale):

Gabriele Capelli

2 commenti

  1. Odio le applicazioni che si insinuano anche nella rubrica e in ciò che del telefono deve restare privato !!!!!

  2. Ciao Lety,

    già quando poco tempo fa l'ho scaricata ho fatto passare i permessi e non ho notato niente di insolito che entri in rubrica, tra i permessi infatti non vedo l'accesso ai contatti.
    Ti chiedo quindi di aiutarmi e dirmi meglio cosa ti è successo con questa app e se sei sicura che sia proprio successo con questa,
    Gabriele

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto