Home / Utility / Comunicazione / MySMSInterceptor – Applicazione per mettere sotto password i messaggi di alcuni contatti con Android

MySMSInterceptor – Applicazione per mettere sotto password i messaggi di alcuni contatti con Android

Questa applicazione ha la sfiziosa funzionalità di non mostrare sullo schermo i messaggi ricevuti da alcuni dei nostri contatti che possiamo aggiungere in modo facile nella prima sezione dell’applicazione, in questo modo quando riceveremo un messaggio da uno di questi contatti verrà mostrato solo dopo aver inserito la password e essere entrati nell’applicazione.

Nonostante la descrizione di che compito svolga questa applicazione possa spaventare e far pensare “Chissà quale applicazione difficile da impostare mi aspetta..” ho al contrario trovato molto semplice sia l’uso che fare la recensione di questa applicazione, in qualche passo e con l’aiuto di alcuni screeshot andiamo a vedere come funziona:

Dopo aver scaricato e lanciato per la prima volta l’applicazione vi verrà chiesta una password, di default (quindi sempre per la prima volta) tale password è “password” senza le virgolette esterne, più avanti vedremo come cambiarla e personalizzarla.

Dopo averla inserita e cliccato su “OK” vedremo che il cuore dell’applicazione è diviso in quattro parti:

  • Intercepted Contacts: in questa parte inserendo il nome del nostro contatto salvato in rubrica inseriamo in una lista tutti i nomi di contatti di cui vogliamo vedere i messaggi all’interno di questa applicazione in cui per entrare è richiesta una password, una volta fatta la procedura di aggiunta vedremo così il contatto aggiunto:

  • Intercepted SMS: in questa sezione vedremo la lista degli SMS intercettati, inizialmente questa sezione comparirà vuota poi mano a mano si riempirà con la lista dei messaggi dei contatti che abbiamo deciso di affidare a questa applicazione per proteggerli da occhi indiscreti. Nel primo screenshot a sinistra ho messo questa sezione vuota, in quello a destra ecco come viene visualizzato un SMS intercettato che ho mandato dal contatto “OOOOO” che ho aggiunto nella sezione precedente:

Nella schermata iniziale del mio smartphone appena mi sono inviato il messaggio non mi è comparso nessun avviso di nessun genere:

Quindi la funzione di intercettazione che questa applicazione svolge funziona e nei messaggi non è presente questo che ho appena inviato.

  • Change Password: questa è la sezione in cui in precedenza vi ho accennato è possibile modificare la password iniziale, al posto di “old password” scrivete la password precedente (se è la prima volta che fate questa operazione è “password”) altresì inserite quella che avete cambiato e al posto di “New Password” la nuova password che volete vi venga chiesta per accedere all’applicazione.

  • Help: in questa sezione una piccola e veloce descrizione di che compito svolga questa applicazione:

L’applicazione sul Market ha una valutazione media di tre stelle su cinque, immeritate in quanto secondo me valutata da persone che nemmeno si sono impegnate trenta secondi per imparare a usare questa applicazione.

INFORMAZIONI SULL’APPLICAZIONE:

Sviluppata da Antonio Radesca, v 1.0.5 e dal peso di 368 KB.

PREZZO: Free.

PREGI:

  • Fa il compito per cui è stata sviluppata, come abbiamo visto nella parte centrale della recensione il messaggio inviato da quel numero aggiunto nella lista contatti non apparso nella schermata principale dello smartphone,
  • i loghi delle varie sezioni fanno capire circa quanto si puo’ fare all’interno di esse perchè ahimè tutta l’applicazione è in lingua inglese.

DIFETTI:

Quando disistallerete l’applicazione tutti i messaggi salvati verranno persi e non ci sarà una copia nella vostra cartella messaggi vera e propria.

COME TROVARLA:

Scansionando questo QR Code:

Oppure cercate il nome dell’applicazione (mysmsinterceptor) con la funzione cerca nel Market ufficiale di Android, a me per trovarla è bastato inserire “mysms”.


About Gabriele Capelli

2 comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Androida.it on g+

Scroll To Top
newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto