Home / Utility / Media / Origami Classroom II – Applicazione di Android che spiega come fare Origami (+ funzione video)

Origami Classroom II – Applicazione di Android che spiega come fare Origami (+ funzione video)

Origami Classroom II per Android

Una applicazione molto simpatica per tutti coloro che hanno questo hobby, utile per stupire gli amici e le signorine. Ricordo che questa versione di applicazione II è gratuita mentre ho notato che altre versioni dallo sviluppatore sono a pagamento quindi fate bene attenzione a distinguerle.

Consiglio di scaricare le video istruzioni per creare tutti gli animaletti con la connessione WiFi in quanto sono 30 MB di dati.

Interfaccia grafica e descrizione del funzionamento dell’applicazione

Appena aperta l’applicazione prima presenta una breve schermata di caricamento poi una finestra iniziale con i primi otto animaletti, a seguire altre quattro schermate con ancora otto per ognuna:


Due screenshot veloci per presentarvi anche cosa presentano le due piccole icone in basso a sinistra con il punto di domanda e l’ingranaggio: la prima è la sezione About non Help mentre la seconda presenta solo la scelta se attivare o meno l’audio:

Aprendo dalla pagina principale uno degli animaletti di cui è possibile fare l’origami di carta la ui per ognuno è fatta in questo modo:

nella parte inferiore dello schermo si puo’ scorrere da destra verso sinistra per vedere tutti i passaggi e piegature da fare per creare in questo caso il pinguino mentre sopra nella parte centrale una figura ingrandita, in alto a destra il numero di passaggio rispetto a tutti quelli necessari, in mezzo in centro una freccia per tornare alla pagina principale mentre a sinistra l’icona di una televisione con le antenne in stile Android.

Cliccandola si scarica il video di tutte le figure gratuite disponibili in questa applicazione (purtroppo come ho riportato nei Contro dell’applicazione non vengono mostrate tutte); subito viene presentata una finestra che consiglia di attivare la connessione WiFi perchè per un peso medio di un video compreso tra 1.5 e 2 MB per quindici video totali 30MB potrebbe essere un monte dati al limite di un piano dati mensile medio con limiti giornalieri:

una volta accettato e cliccato su OK nella prima finestra potete scegliere su quale memoria salvare tutti i video: in quella del telefono o sulla SD come da secondo screenshot sopra. Dopo un tempo di download che dipende e dalla velocità della rete e dall’hardware del vostro terminale come capacità in download troverete tutti i video dei modelli disponibili in formato mp4 sulla schedina consultabili anche senza una connessione internet.

Io utilizzando la mia applicazione per Android preferita per i video QQ Player  ve li presento così:

sono dei semplici video che mostrano

Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto