Home / Giochi / Paroliamo Pro – Gioco di Android a tempo e a composizione in cui formare più parole da lettere

Paroliamo Pro – Gioco di Android a tempo e a composizione in cui formare più parole da lettere

Paroliamo Pro per Android

Oggi la recensione di Paroliamo, un gioco per appassionati di enigmistica che mette alla prova la vostra conoscenza di parole della lingua italiana: infatti più parole conoscete e riuscite a comporre sulla griglia più punti riuscirete a fare.

Ci sono anche altri punti e caratteristiche interessanti che ho notato giocandoci per qualche giorno ma nell’intro non voglio dirvi nulla, leggerete durante la recensione se vorrete …

Interfaccia grafica e descrizione del funzionamento del gioco:

Appena lanciato prima il gioco si carica presentando il nome dello sviluppatore (ss.1) e poi una ulteriore finestra in cui viene chiesto di cliccare sulla scritta Inizia in rosso (ss.2) per arrivare al Menù principale:

Ecco al primo avvio come si presenta il Menù di scelta del gioco (ss.1 quando non si ha nessuna partita in sospeso) (ss.2 compare illuminata anche la scritta Riprendi in quanto è possibile riprendere una partita in sospeso):

Consiglio sin da subito di leggere la voce Regole e non di partire a giocare perchè la modalità di composizione di una parola non è coma si puo’ aspettare, vale a dire tocco e lascio lo schermo, ma deve essere continua.

Partita a tempo

La partita a tempo è una delle due modalità di gioco disponibili come avrete voi stessi potuto notare dallo ss. precedente, avrete cinque minuti di tempo per trovare il numero di parole proposto accanto a (0/358) per il primo livello (parte in alto a sinistra dello schermo), in alto a destra invece gli obiettivi raggiunti sempre in rapporto percentuale con il numero di prole trovate.

Nell’esempio sono state composte le tre parole Cola, Idea e Deita (zona A), il tempo rimanente è 4:21 e cliccando sul bottone Pausa alla sua sinistra è possibile mettere il gioco in pausa ( vedi dove punta la freccia di colore azzurro, comparirà una schermata dello stesso stile del gioco con la scritta nera Pausa).

Ora il gioco consiste nel comporre parole di senso compiuto utilizzando tutti i versi (in alto, in basso, a destra, a sinistra e in diagonale) e direzioni [notate che alcune lettere sono capovolte? (vedremo poi nelle opzioni come moficarle) Direzioni nel senso avanti o indietro ma mai sulla stessa lettera].

Esempio1: ho tracciato con delle freccie rosse la parola DICO, di senso compiuto e per ottenerla ho formato una L rovesciata.

Esempio2: ho tracciato con delle freccie in viola la parola SOLI partendo dalla S in alto a sinistra tornando indietro.

Terminata la composizione di una parola questa rimarrà nella barra di ricerca in alto di colore verde, prima che vada a finire nella Zona A serve che ne sia composta un’altra; questo perchè tenedo premuto per qualche secondo la lente con il logo del mondo alla destra della parola è possibile fare una ricerca in internet sul suo significato con ben tre opzioni:

(Ricordo per ovvi motivi che è necessaria una connessione internet attiva per questo tipo di operazione), termiata la lettura il gioco si ricarica e la partita viene ripresa da dove avete lasciato prima della ricerca.

->

Partita a completamento

In questa modalità non c’è un limite di tempo in cui completare la ricerca, viene dato un monte parole (chiamiamolo così per rendere l’idea in modo semplice) visibile in alto a destra, ecco quello è il numero massimo di parole logiche e comprese nelle 180.000 dell’applicazione che potete trovare per completare la partita.

Il timer in alto a sinistra questa volta partirà da zero per misurare il vostro tempo massimo,

->

Opzioni comuni di Partita a tempo e Partita a completamento

In qualsiasi momento è possibile uscire dal gioco, previa conferma con una ulteriore finestra di sicurezza (ss.1), cliccando il tasto Menù compaiono le due opzioni dello ss.2 che mi presentano la possibilità di ricaricare nuove lettere nel quadrato oppure di fermare il gioco e propormi tutte le soluzioni, ecco che quì torna più utile la modalità ricerca di cui ho parlato in precedenza:

->

Punteggi

Presenta una schermata divisa in tre sezioni e per ognuna altre due sotto-categorie; partendo dall’alto la prima è generali che comprende:

  • Numero di partite giocate,
  • partite completate,
  • tempo di gioco complessivo,
  • numero di parole trovate e
  • punti totalizzati.

Nella stessa sezione i dati riguardanti l’ultima partita:

  • Modalità di gioco scelta,
  • ora, minuti e data di inizio e fine partita,
  • tempo di gioco calcolato come differenza tra le due voci precedenti,
  • dimensioni del quadrato (vedremo più avanti in opzioni),
  • lunghezza minima delle parole impostata (vedremo più avanti in opzioni),
  • numero di parole trovate e calcolo percentuale,
  • punti totalizzati e calcolo percentuale e
  • valutazione del giocatore.

Dati sulla modalità partita a tempo:

  • Numero di partite giocate,
  • partite completate,
  • tempo di gioco complessivo,
  • numero di parole trovate e
  • punti totalizzati.

Ora pero’ al contrario di generali presenta la sottosezione Partita migliore con questa modalità che comprende le stesse otto voci citate sotto la parola “ultima partita“.

Dati sulla modalità partita a completamento:

  • Numero di partite giocate,
  • partite completate,
  • tempo di gioco complessivo,
  • numero di parole trovate e
  • punti totalizzati.

Solite otto opzioni ma con i risultati riguardanti questa modalità di gioco.

Le immagini (ss.1 e ss.2) penso possano mostrarvi meglio; cliccando sul bottone in basso Cancella punteggi comparirà una ulteriore finestra di conferma per sapere se veramente volete eliminare tutti i risultati che l’app ha immagazzinato dal vostro gioco (ss.3) infatti confermando poi tutte le voci saranno pulite (ss.4):

->

Opzioni

Permette di modificare il pannello di controllo dell’applicazione, ecco le quattro voci che presenta:

  • Lunghezza minima: permette di scegliere quale lunghezza minima devono avere le parole che componiamo, ovviamente meno lettere significa più possibilità ma a volte ci si puo’ trovare in difficoltà e non sapere che ne esiste una, se invece la si imposta sul valore massimo sarà possibile sbagliare a comporla piuttosto che non riuscire a trovare la soluzione perchè troppo difficile; ovviamente poi una parola corta da un punteggio più basso di una lunga.

  • Dimensioni quadro: permette di scegliere la grandezza del quadrato di gioco tra tre opzioni, i numeri corrrispondono al numero di parole per lato:

  • Orientamento casuale: se attivata le lettere possono essere proposte nel quadrato in qualsiasi senso, altresì saranno poste solo in una modalità ordinata (ss.2) ma con un malus di tre punti (ss.1):

  • Effetti sonori: per abilitare o meno l’aspetto audio dell’applicazione.

->

Regole

Mostra con una serie di immagini e spiegazioni tecniche passaggio per passaggio tutte le modalità di gioco dell’applicazione; viene mostrato l’indice dei punti che si hanno per parole composte, una ulteriore spiegazione per la modalità di composizione delle parole e tutte le funzioni che ci sono e che non ci sono.

Assolutamente da leggere, impiegate cinque minuti ma capite tutto del gioco.

->

?

Contiene tutti i credits dell’applicazione suddivisi per ciascuna fase che ha portato al risultato finale, potrei riportarli io ma lascio alle immagini le parole:

Informazioni su Paroliamo PRO:

Sviluppata da enigmics, v 1.0.2 e dal peso di 1.2 MB.

PREZZO: 1 Euro.

PREGI:

  • Il gioco in sè è divertente, non avrei mai pensato che esistesse qualcosa di simile,
  • le due modalità distinte,
  • precisione grafica in tutte le finestre di Menù, non ho visto una parola fuori posto,
  • rispetto a quello che contiene e tutte le funzioni che ha è molto leggera,
  • v 1.0.2 ed è già stabile e ben strutturata,
  • sì apptosd,
  • modalità di scelta delle parole.
  • chiarezza nella presentazione dei Menù, anche se sono un newbye so che cliccando per esempio il bottone Cancella punteggi io effettuerò quel tipo di operazione,
  • precisione nel riportare i punteggi, a sua volta divisi per categoria.

DIFETTI:

  • Lievi dettagli maiuscolo/minuscolo in qualche finestra di Menù,
  • nel menù principale la sequenza di opzioni dovrebbe essere, dall’alto, per chiarezza d’uso: (le prime tre ok) poi Regole, Opzioni, Punteggi e infine Ok i credits che di solito in ambiente Android li ho sempre visti con il nome About.

Come trovare Paroliamo PRO:

Scansionando questo QR Code:

Direttamente da smartphone o tablet Android cliccando sull’immagine sottostante:

download extended controls from mobile

Da computer desktop/ Mac/ Linux cliccando sull’immagine successiva:

download dell'applicazione android da pc desktop

Ed infine potete cercare questo gioco per Android inserendo il suo nome (paroliamo pro) con la funzione cerca nel Market ufficiale di Android.



Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto