Home / Giochi / Predators – Gioco Android in Play Store dell’omonimo film Fox

Predators – Gioco Android in Play Store dell’omonimo film Fox

Recensione del gioco Predators per

Android

Fox Digital Entertainment, Inc ha aggiunto ormai da qualche settimana il gioco Predators ai suoi titoli in Play Store arricchendo così il genere di contenuti offerti (ricordo l’applicazione Plays Everywhere per Android recensita quì che permetteva di esportare con codice da Mac/pc a Android i DVD tramite codice), oggi il prezzo è stato portato a 0.77 Euro dagli oltre due che costa normalmente e così ho deciso di scaricarla, provarla e recensirla per voi.

Nonostante sia un titolo particolare e io non sia un amante di giochi simili mi sono divertito a giocarci: gioco fluido sulla mia cpu dual-core, trama e testo in italiano (occorre cambiarlo dalle impostazioni iniziali) e con un fine che magari non è subito intuibile: uccidere missione dopo missione con quell’essere della copertina del gioco gli esseri umani su un pianeta.

Il peso di 82.33 MB ulteriore da scaricare va direttamente su SD e non dovrebbe essere un problema perchè se confrontato ai quasi 400 di Need for speed Most Wanted o circa i 300 MB di Monopoli Millionaire che abbiamo visto l’altro giorno sono pochi, ma nonostante questo la grafica del gioco è in HD.

Istallato in totale dal Menù impostazioni vedo che ne occupa 212:

Appena aperta solo per la prima volta mi ha presentato questa finestra di inizializzazione del gioco sul mio smartphone:

arrivata al 100% eccoci nella schermata principale del gioco:

prima di vedere il gioco, che potete trovare a seguire nella sezione dedicata, vediamo il contenuto di Extras che consiste in sei voci:

vi consiglio di andare subito su Options così da cambiare la lingua da inglese a italiano, da lì potete poi cambiare piccoli aspetti grafici come se vedere o meno gli schizzi di sangue o limitarsi a ferire gli umani senza vederlo e le solite musica-audio on/off:

Instructions mostra con due immagini che si cambiano cliccandole a intermittenza il significato della schermata di gioco:

Charaters Bio: ogni film e telefilm ha una trama con dei personaggi che episodio dopo episodio si rinnova, quì se non vi è mai capitato di vedere Predators (come per il sottoscritto) potete leggere e saperne di più sui personaggi che vedrete nel gioco; a seguire schermata con tutti esempio con il personaggio Isabelle:

poi schermata Credits a seguire che è l’ultima non considerando le ultime due che sono voci di altri giochi sviluppati da Angry Mob come questo prodotto per Fox:

Gioco

Per chi vuole subito gettarsi nella mischia da schermata principale cliccare New Game subito e iniziare con il primo livello, prima di tutto può andare a salvare in un suo slot di gioco privato così se lo smartphone è condiviso ognuno salva i suoi progressi. Sono quattro quelli disponibili (se non siete ferrati con l’inglese allora è meglio che andiate in Extras/ Options per cambiare la lingua in Italiano ):

una volta scelto lo slot vi verranno presentate quattro schermate per farvi capire un pochino meglio la storia:

viste tutte il gioco vi propone di provare un Predator con tutte le potenzialità contro gli umani più forti del pianeta, escludo che possiate vincere perchè gli umani sono tantissimi e l’obiettivo a questo punto è farvi perdere la vita per farvi poi iniziare da capo.

da notare che avete tutte le opzioni attive in questa fase, in seguito nei livelli veri e propri infatti non ci saranno tutti i bottoni come A, B, T e C ma inizierete solo con A e poi piano piano salendo verrete potenziati.

Una volta morti ecco un’altra finestra che vi spiega l’obiettivo del gioco, trovo sia veramente importante per chi ha scaricato il gioco alla cieca e voglia capire un minimo lo scheletro della storia:

finalmente si arriva al menù principale diviso in tre:

– Menù,

– Campaign,

– Survival.

i livelli hanno una succussessione forzata come potete vedere ad esempio nelle immagini a seguire con unlock-gioca. Mi ha incuriosito subito la sezione Attrezzatura (3 ss. sotto) che con il tempo diventerà sempre più decisiva per i livelli perchè avrete a disposione più armi e ogni missione a seconda dell’obiettivo avrà bisogno di quella più adatta.

I consigli migliori che mi vengono da darvi se ci giocherete per la prima volta sono: 1- iniziate l’attacco quando non siete ancora corpo a corpo con l’avversario, cliccate:

A+A+A+A quando è vicinissimo così iniziate a ferirlo, poi vi occorrerà ancora una combinazione A+A+A per ucciderlo ma almeno nel frattempo non subite gli stessi danni che subireste iniziando un attacco quando siete a portata della sua spada.

2- se avete poca vita allontanatevi dagli avversari e correte nel campo di gioco che la recuperate.

in alto a sinistra vedete per esempio l’obiettivo di uccisioni da fare come x/y e il bottone pausa, in alto in centro la vita e in basso a destra livello dopo livello tutti i comandi per colpire; questa è una cosa che trovate spiegata meglio in Instructions (ho postato due screenshots in precedenza) ma era importante mostrarvi anche la grafica con cui colpite gli avversari.

Alcuni alzeranno la spada e parano il colpo, e quì vi do la terza indicazione: colpiteli quando combattendo con un altro umano che viente ad attaccarvi alzano la spada perchè allora sono vulnerabili, inoltre ho notato che i colpi nonostante li parino li subiscono perchè poi ne basta solo uno diretto e muoiono.

Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto