Home / Devices / benchmark di Note 3, iPhone 5S e Xperia Z Ultra con GreenBench 3

benchmark di Note 3, iPhone 5S e Xperia Z Ultra con GreenBench 3

note 3 xperia z ultra iphone 5s benchmark performance android Titolo

 

Sono tre smartphone recenti, gli ultimi usciti della loro serie, da Apple con iOS 7.0.2, da Samsung con Android 4.3 e Sony con Android 4.2.2 e questo ci permette di capire anche il livello di ottimizzazione del sistema operativo in sè perchè se le versioni non fossero le ultime disponibili sarebbe rimasto il dubbio “eh ma non ha l’ultimo firmware ottimizzato, potrebbe migliorare”.

 

 

Vediamo quindi i punteggi benchmark ottenuti con GreenBench 3 da:

 

– iPhone 5S con CPU a 64 bit

– Galaxy Note N9005 con Qualcomm® Snapdragon™ 800 a 2.3 GHz, Ram rilevata: 2.38 GB

– Xperia Z Ultra C6802 con Qualcomm® Snapdragon™ 800 a 2.15 GHz, Ram rilevata: 1.7 GB

 

 

 

Apple iPhone 5S è lo smartphone che in single-core raggiunge il livello maggiore di punteggio, invece con tutti i cores della CPU al lavoro con i 2.559 punti è inferiore a Note 3 e Z Ultra:

iphone 5s greenbench android smartphone

 

 

Samsung Galaxy Note 3: da sempre la serie Note ha dimensioni maggiori e non viene classificata propriamente come smartphone, vi suggerisco però provate a prendere in mano un Note 3 come ho fatto io e capirete che nonostante una dimensione di display simile a Note 3 in tasca sembra poco più grande di un S4:

galaxy note 3 benchmark comparison

 

 

Sony Xperia Z Ultra: con il risultato single-core e sistema operativo Android 4.2.2 si difende molto bene da Note 3 con 909 punti rispetto a 948, invece per il punteggio multi-cores la frequenza di clock a 2.15 GHz di Z Ultra e i 2 GB di Ram dichiarati soffrono con 300 punti di bench in meno rispetto ai 3016 di Note 3:

xperia z ultra android smartphone

 

 

Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto