Home / Utility / Comunicazione / QuizPatente! di AppSolutely – Applicazione Android per provare i quiz ministeriali (+6000) per la patente su smartphone

QuizPatente! di AppSolutely – Applicazione Android per provare i quiz ministeriali (+6000) per la patente su smartphone

QuizPatente! per Android

Un figlio o voi alle prese con l’esame della patente? Potete farlo provare dal vostro Android smartphone o tablet con una grandezza compatibile (se ci fossero problemi l’import dell’.apk da smartphone li risolve) con più di seimila domande quiz prese dalle domande ministeriali più aggiornate disponibili, così più ne provate e meglio potete essere preparati.

Questa applicazione viene da iOS App Store dove ha ricevuto un grande apprezzamento e, al contrario di altre apps della cateogia, gli sviluppatori sono partiti con un bagaglio di maturità e informazioni sulle esigenze dell’utente maggiore e questa app ne è il risultato; quindi visto che è gratuita sappiamo come possiamo dimostrare loro il nostro apprezzamento.

Appena aperta Quiz Ministeriali presenta questa finestra, il pannello principale:

->

In alto la striscia gialla delle impostazioni se cliccata presenta due voci:

– Cambia il tuo nome di benvenuto che apparirà accanto a Ciao nella schermata iniziale come potete vedere nell’immagine sopra,

– impostare un timer che ogni sera alle 21:00 vi ricordi di fare qualche quiz.

->

Sempre in centro alla schermata di apertura questi dati:

– il nome impostato all’apertura,

– il tempo medio calcolato sul numero di prove effettuale, vi ricordo che all’esame vero il tempo di esecuzione non influisce nonostante ce ne sia uno massimo,

– il numero di errori sempre in media calcolato su tutti così da sapere che su tot tentativi si può stare sotto un tot massimo che permette la promozione.

Aprendo Quiz ministeriali 2012 è possibile eseguirli sia con domande miste sia per ciascuna categoria, vediamole tutte:

Le domande sono 40 e per alcune vengono presentate domanda e immagine oggetto della stessa mentre per altre solo il testo:

Si noti:

– in alto per orizzontale il numero di domanda che scorre in modo progressivo e corretto,

– in basso a sinistra i due bottoni per rispondere se il quesito è vero o falso,

– in basso a destra il timer che scorre a rovescio proprio simulando il tempo massimo di un esame,

– le domande rimanenti da 40 a cui sottrarre l’ultima a cui si ha già dato una risposta.

Dopo le 40 domande si arriva alla schermata a seguire per scegliere se correggere, bhe arrivati lì tanto vale, oppure proporre una nuova serie di 40 quiz o tornare alla home:

A questo punto l’app corregge e valuta presentandovi il risultato (ss. sopra a destra), ma non scoraggiatevi perchè tornando alla schermata principale in Errori potete vedere dove avete sbagliato così da non ripeterlo:

Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto