Home / Devices / Samsung Galaxy Camera: tante fotografie, qualche considerazioni e una video-anteprima

Samsung Galaxy Camera: tante fotografie, qualche considerazioni e una video-anteprima

Vi avevo anticipato qualcosa in questa notizia che scrissi nel we e oggi è stato il giorno della prova di Galaxy Camera  EK GC 100, direi di iniziare con qualche osservazione a caldo:

– se il prodotto viene capito e si ha l’esigenza di qualcosa del genere per uso consumer di altissimo livello rappresenta la risposta giusta a quel tipo di domanda: parlando con le responsabili Samsung mi è stato detto che sarebbe l’ideale anche per le mie esigenze di blogger perchè i 16MP di obiettivo per girare video o fare foto dei prodotti presentati o delle applicazioni che videorecensisco nel canale, una microSD di alto valore perchè si fa presto a occupare gli 8GB interni e microSim inserita avrei una soluzione all-in-one.

gli accessori dedicati da Samsung ci saranno, in futuro, e visto il potenziale interesse intorno a questo modello arriveranno anche produttori esterni,

Design e sensazione al tatto dei materiali mi hanno soddisfatto alla vista e al tatto: sì molti componenti sono delicatissimi e GALAXY Camera va utilizzato con molta cura; mi è capitato spesso di appoggiarlo, muoverlo da appoggiato su un tavolo di legno, girarlo e fare piccole operazioni che avrebbero potuto graffiarlo per prendere le tante foto per i due blog per cui scrivo ma nonostante queste non ho notato nemmeno una riga sulla scocca e questo è un segnale importante.

un punto dell’interfaccia l’ho preferito agli altri perchè è stato molto intelligente proporlo così: in qualsiasi finestra del menù e in schermata principale avrete sempre due icone in basso a destra e sinistra per accedere a Fotocamera e Menù Apps così da velocizzare le scorciatoie e essere pronti a prendere scatti in un periodo minore:

immagine che fa capire che la risoluzione dello schermo Super da 4.77″ è in linea con quello di S3 e Note II: 1280*720.

link: http://goo.gl/cfiY0

Riprendo così da avere a portata di vista le caratteristiche tecniche:

Se vi trovate spaesati i punti più importanti per l’aspetto fotografico sono la ripresa a 1920*1080 definita Full HD a 30 fps, introdotta anche la modalità Slow motion vista in Galaxy Note II ma alla definizione di 720*480 al lancio, in un secondo momento o grazie a xda non si esclude come non si da per certo possibili mod per alzare anche questa funzione a 1920*1080.

Lo zoom della fotocamera arriva fino a 21X, questo significa che potete fotografare con una discreta qualità dato il livello di stress se lo zoom viene portato a quel punto anche luoghi o prodotti molto lontani, la voce Voice control significa che potete impartire comandi anche con dettatura vocale con l’applicazione che si affianca a quella di Google.

L’HDMI vi permette di vedere e nelle tv con un disco rigido anche spostare tramite cavo le fotografie e i video di Galaxy Camera, se possedete una Smart TV potete sincronizzare con l’account Samsung e l’app DLNA Share Play vi tiene sincronizzati ovunque siate loggati le foto fatte dai dispositivi Galaxy come questo:

Lo spazio per l’ingresso microHDMI di cui sopra quasi certamente con standard proprietario Samsung, batteria da 1650 mAh, slot per microSim e microSd si trovano nella zona più grande dove si appoggia il pollice per fare gli scatti ed è chiuso da una levetta comoda e forte al tatto.

Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto