Home / News / Samsung Video Hub: dal suo arrivo in Samsung Galaxy S3 è più maturo e ricco

Samsung Video Hub: dal suo arrivo in Samsung Galaxy S3 è più maturo e ricco

Store di film a noleggio o vendita proprietario di Samsung, come per Android  Video Unlimited di Sony o per il robottino e WP Watch di htc, provandolo in Samsung Galaxy Note 2 ho trovato l’app meno acerba di quando la provai per la prima volta in Samsung Galaxy S3.

In questi mesi l’azienda deve aver lavorato molto sia stabilizzandola che con accorgimenti grafici che aiutano l’utente e si ripercuotono sull’aspetto funzionale sia insieme alle major discografiche di tutto il mondo; personalmente credo che questo autunno sarà il vero teatro di scontro tra intrattenimento fornito su supporto mobile o in un Cinema, il costo dei contenunti avrà un certo peso ma i più tecnologici e abili sanno come spendere forse meno di 1/3 del costo di un biglietto e vedere il proprio film appena uscito collegando il dispositivo alla Tv o con altre soluzioni.

Vi lascio a qualche screenshots e osservazioni se avete piacere di leggerle:

Guardate nell’immagine sopra a sinistra il font del testo, sottile e di un colore in tinta con l’interfaccia generale ma che non si confonde e non colpisce la vista in negativo. La sezione Film che non fa altro che presentare le categorie presenta suddivisione sia per genere che per criteri di prezzo, è qualcosa che c’è anche in Google Play video per l’America ma non per lo store Apps che ancora ha bisogno di questo genere di sezioni (se non ho reso l’idea, è un argomento piuttosto sottile, vi invito a leggere questo altro mio articolo a riguardo).

Quando si parla di video inoltre la possibilità non è limitata ai soli film, in America le serie televisive con un minimo di criterio diventano famose a cifre che nemmeno possiamo immaginare (per fare due esempi Spartacus The Gods of Arena e The Walking Dead sono tra gli episodi singoli o a stagione con un lieve sconto più scaricati, la clientela vuole e è disposta a pagare anche per questo), per ora ci sono solo le due in immagine sopra ma un domani non si può che confidare in un arricchimento.

Gabriele Capelli

2 commenti

  1. io sono settimane che tento di accedere al servizio, ma mi restituisce sempre il solito messaggio "accesso non effettuato"…

  2. Posso chiederti, per essere proprio sicuro di proporti qualcosa per trovare l'errore, che hai un account Samsung e accedi con quelle credenziali?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto