Home / Utility / Comunicazione / Save this Page – Applicazione di Android che salva pagine internet per rileggerle offline

Save this Page – Applicazione di Android che salva pagine internet per rileggerle offline

Save this Page per Android

Questa pratica operazione interagisce con il browser android e serve per salvare le pagine dal browser di default dello smartphone per poterle andare a rivedere anche offline.

Interfaccia grafica e descrizione del funzionamento dell’applicazione:

L’icona dell’applicazione se aperta appena scaricata (quindi vuota) compare come nello ss. sopra mostra la lista delle pagine salvate mentre la procedura per poter salvare le pagine è la seguente:

  1. aprite il browser e andate alla pagina che desiderate salvare,
  2. cliccate sul tasto Menù,
  3. poi su “Altro“,
  4. Condividi pagina
  5. e infine su “Save This Page“.

Terminate queste operazioni se andiamo a disconnettere qualsiasi connessione a internet e andiamo nella applicazione troveremo la pagina salvata (ss.1), nel nostro caso la pagina Facebook di Androida, aprendola possiamo vederla anche offline (ss.2):

Se dall’applicazione clicchiamo sul tasto Menù e poi sull’opzione che compare possiamo acquistare la versione a pagamento:

Informazioni su Save this Page:

Sviluppata da envisslnex, v 1.0  e dal peso di  175 KB.

PREZZO: Free.

PREGI:

  • Fa una funzionalità molto utile e richiesta da molti.

DIFETTI:

  • L’operazione di aggiunta alla lista non è molto agevole.

Come trovare Save this Page:

Scansionando il suo QR Code:

Oppure cercate il nome dell’applicazione (save this page) con la funzione cerca nel Market ufficiale di Android.

Gabriele Capelli

6 commenti

  1. Bellissima, interagisce anche con altre app che abbiano connesione in rete e funzione share (per esempio wapedia) ma parlando di browser: chi come me ha eliminato quello di default e usa opera che fa? Su opera non sono riuscito a trovare la condivisione 🙁 Allora ho provato a riscaricare skyfire che tempo fa mi aveva colpito positivamente anche se non convinto ma non trovo più neanche quello.

  2. Ho provato con dolphin hd che ha lo share e funziona 🙂 ma non sono convinto di tenerlo come browser anche se tutti ne parlano bene. Accidenti, volevo skyfire…

  3. Meglio ancora: dolphin ha già questa funzionalità (nativa, senza bisogno di add on). Bisogna sopportare la notifica di assenza connessione all'apertura e le immagini le vedi solo finchè restano nella cache, però funziona bene. In alternativa si può accedere al download da file manager e aprirlo con il lettore html del telefono. Con add on salva anche pdf 🙂

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto