Home / News / Sense 4, One X e cpu quad-core Tegra 3, ecco il primo risultato dei consumi della batteria

Sense 4, One X e cpu quad-core Tegra 3, ecco il primo risultato dei consumi della batteria

La serie One di HTC è composta da One S (il più piccino mono-core), One V (medio e hardware con cpu dual core nvidia tegra 2) e One X, il top di gamma con CPU quad-core Tegra 3. Non ve ne ho parlato nello specifico perchè so che sono notizie che avete già trovato dappertutto, ho preferito focalizzarmi sul presentarvi gli accessori ufficiali dei tre in questa notizia.

Molti erano e sono perplessi per i consumi che hardware simili comportano e anche dell’aspetto surriscaldamento (di cui soffre anche A5X di Apple), sono stati consegnati già sia X che V che S ai blogger di siti internazionali grandi e da AC.com prendiamo questi screenshots che mostrano il consumo e la durata della batteria di One X, Sense 4 qualcosa a livello di ottimizzazione consumi la fa ma sono sicuro che vedendolo e paragonandolo alla durata di un vostro Android forse è maggiore:

12H 40m e 29s sentenzia la sezione Utilizzo batteria di Android con un utilizzo medio guardando nello ss. a sinistra infatti non lo si puo’ definire pesante se in rapporto al 100% 1/4 di consumo è stato dello schermo in stand-by.

Dato che sono in argomento batterie e durata sui nostri smartphone e tablet vi ripropongo una notizia e una recensione inerenti a una app che ottimizza la durata e il video-confronto dei risultati con un’altra simile:

Recensione dell’applicazione per Android Battery Repair

Video confronto dei risultati con l’applicazione Battery Repair e Dottor Saver

Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto