Home / Utility / Comunicazione / Sincronizzare note tra Android e Windows Phone con Microsoft One Note

Sincronizzare note tra Android e Windows Phone con Microsoft One Note

 

In questi giorni Huawei è stata così gentile da mandarmi un Ascend W1 con Windows Phone 8 da provare, ve l’ho mostrato la prima volta in questa notizia di video-confronto tra lo schermo di Xperia P e il suo. Dall’avere e utilizzare entrambi i sistemi operativi è nata l’esigenza di come sincronizzare note tra Windows Phone e Android?

 

La risposta migliore che mi è venuta in mente è utilizzare l’applicazione One Note di Microsoft: pre-istallata in WP8 mentre per Android è scaricabile da quì:

 

 

 

 

Iniziamo con un esempio di aggiunta nota da WP, clicco dalla home-screen il bottone + in basso, posso dare un titolo, aggiungere del testo e anche una immagine da qualsiasi album (anche da SkyDrive se istallato):

 

 

 

 

una volta aggiunta ecco la nota tra le voci in home-screen:

 

 

 

Da Android dopo i login con la stessa mail Microsoft sono due le cose da fare per arrivare alla stessa cartella in cui da WP si è aggiunta l’immagine: dalla schermata principale si va al percorso blocco appunti Blocco note di + vostro nome/ Note rapide per trovare quanto aggiunto da sistema operativo Windows che sia Phone, web oppure tavolette di 7-8 con istallato One Note:

 

 

 

 

fino a 500 note sincronizzate l’app non ha costi, oltre è necessario da Impostazioni/ upgrade pagare 3.99 Euro, poichè comunque si ipotizza un uso oltre l’ambito domestico.

Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto