Home / News / Smart Wallet: applicazione Android in stile METRO

Smart Wallet: applicazione Android in stile METRO

Portafogli intelligente è il nome dell’applicazione Android di Andrea Brandi disponibile nella versione Trial per 30 gg o completa sin da subito a 2.00 Euro. Appassionato anche di WP7 ha utilizzato la stessa interfaccia grafica METRO per questa applicazione il cui scopo è di permettervi di tenere sotto controllo conti, costi, budget per progetti, transazioni, ..

Iniziamo a vedere quali voci presenta la schermata iniziale dopo avervi mostrato che la versione trial dura appunto 30 gg e in caso di passaggio alla completa tutti i dati verranno passati in automatico senza nessuno sforzo:

partendo dalla voce Conto prima guardo il contenuto (ss.2), essendo un esempio posso aggiungere il mio cliccando o aggiungi conto nella schermata principale oppure in sezione cliccando + tra le voci in basso (ss. a sinistra che porta alla schermata di quello a destra):

Riguardo la voce Budget (prima è necessario creare una voce Conto) a logica permette l’inserimento di un importo massimo da cui scalare le spese; colgo l’occasione per mostrarvi la tastiera numerica che si presenta in tutte le schermate dove trovate l’icona di un cerchio con all’interno nove quadrati:

Trasferimento fondi permette di andare a sommare importi al proprio conto/budget compilando una apposita scheda con le voci che vedete nello ss. a seguire:

Riguardo Transazioni, la voce successiva da pannello principale, sappiate che si divide in due sezioni (noi utenti Android non siamo abituati a finestre laterali): more e conti che vediamo in seguito:

da more possiamo scegliere di quale delle quattro voci mostrare un grafico dell’importo presente. Vediamo le categorie di spesa che sono la penultima voce a sinistra della home page:

e per concludere le Impostazioni che permettono operazioni molto importanti:

partendo dall’inserimento di un codice di sicurezza per poter accedere alle informazioni dell’applicazione, operazione molto gradita per gli amanti della riservatezza, passando a voci di importazione e esportazione dati verso/da app ma lo sviluppatore ha scelto di rendere disponibile questa operazione solo per la versione completa e non quersta trial.

Download:

Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto