Home / Utility / Comunicazione / Status Bar Settings – Applicazione di Android per gestire le connessione da tendina

Status Bar Settings – Applicazione di Android per gestire le connessione da tendina

Status Bar Settings per Android

Status Bar Settings è una applicazione che ci permette di avere in tendina la possibilità di abilitare/disabilitare semplicemente abbassandola da qualsiasi applicazione aperta queste opzioni, in generale possiamo parlare di connessioni:

  • WiFi,
  • Bluetooth,
  • traffico dati in 3G (non credo che qualche lettore abbia l’Evo 4G .. quel caso è una eccezione e potrebbe non funzionare),
  • GPS,
  • modo suoneria quando riceviamo una chiamata e
  • auto-impostazione del livello di luminosità.

Puo’ essere utile a coloro che non hanno una ROM o una ROM Stock nel caso della TouchWiz che comprenda anche questo genere di funzione. Nell’esempio della recensione vedrete che nella CyanogenMod 6.1 sono già incluse nella parte alta della tendina quindi per me è inutile .. tempo fa spesi anche più di due Euro per una applicazione chiamata Toolbar (Dock) (quì se vuoi dare una occhiata) con la CyanogenMod 6 che non aveva questa funzione, se tornassi indietro prenderei Status Bar che invece è gratuita.

L’applicazione come riporta la descrizione potrebbe non funzionare su tutti i modelli di Android e in particolare alcune ROM e modelli aggiornati a Android 2.3 Gingerbread.

Interfaccia grafica e descrizione del funzionamento dell’applicazione

Appena aperta l’applicazione presenta questa finestra, due screenshot per mostrare anche il bottone finale Apply:

La prima voce è per forzare la chiusura e riavvio delle app in barra di stato, la seconda voce che si puo’ attivare riguarda l’avvio automatico a ogni riaccensione del rispositivo, la terza per mostrare o meno l’icona dell’applicazione nella barra in alto allo smartphone (ss.1), a seguire le opzioni di Theme per personalizzare come le icone si vedono. Ecco tutte le possibilità (ss.2):

sotto le sei voci che si possono abilitare per avere per orizzontale in tendina.

Una volta cliccato sul bottone Apply dopo aver fatto qualsiasi modifica dal cambio di una voce al tema piuttosto che alle due voci in alto la applicazione si attiva per la prima volta o apporta modifiche alle precedenti impostazioni. Ecco due esempi con altrettanti temi:

Come ho detto a inizio recensione la mia ROM CyanogenMod 6.1 mostra già appena sotto la barra di stato le stesse voci .. pero’ alcune versioni di Android no e la consiglio proprio per questo motivo.

Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto