Home / Utility / Comunicazione / TalkToMe – Applicazione di Android TextToSpeech per chiamate, sms, GMail e HTCMail perse/non lette

TalkToMe – Applicazione di Android TextToSpeech per chiamate, sms, GMail e HTCMail perse/non lette

TalkToMe per Android

Questa applicazione utilizzando l’app TextToSpeech per notificare con appunto delle parole l’arrivo di:

  • nome contatto di cui abbiamo perso la chiamata,
  • nome contatto che ci ha inviato un nuovo sms, mail, HTCMail o GMail,
  • eventi calendario,
  • nuovi messaggi in GTalk.

Inoltre da sottolineare il supporto per auricolari Bluetooth per prove con il telefono dello sviluppatore anche se ci sono commenti di non funzionamento certamente dovuti alla frammentazione dei nostri Android.

Interfaccia grafica e descrizione del funzionamento dell’applicazione

Appena aperta l’applicazione, a ogni apertura, presenta prima una schermata con la richiesta di dozione:

poi a cascata tantissime voci per le impostazioni:

per prima cosa vi invito a toccare la voce Test in cima a tutte per provare se tutto funziona correttamente, sentirete l’audio dire “questo è un messaggio di test” e una notifica nella barra di stato e in tendina:

poi a seguire sezione (evidenziati in rosso negli ss. sopra) per sezione vedete le impostazioni, per esempio la prima è Bluetooth nel caso utilizziate auricolari e vogliate sentire lì l’audio delle notifiche, poi le voci di impostazioni per chiamate, SMS, Mail, Calendario, GTalk, impostazioni per icona dell’app durante la chiamata e infine la possibilità di inviare una mail con suggerimenti allo sviluppatore e la versione.

Prova funzionamento:

Ho provato sinceramente sia con un sms, esito negativo (ho notato che funziona meglio su smartphone con un pò di hardware di ossatura, a oggi l’applicazione funziona veramente bene per la notifica di sms anche se ci sarà una fortissima richiesta di integrare qualcosa di simile per Whattsapp quanto per le chiamate e le mail).

L’esempio con una chiamata che ho fatto a seguire ha funzionato e ho sentito il nome del contatto con cui chiamavo:

diceva: stai ricevendo una chiamata damio vodafone.

Gabriele Capelli

3 commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto