Home / News / Tariffe per Cellulari – Applicazione di Android che in base a SMS e chiamate suggerisce la tariffa più economica [AGGIORNATO]

Tariffe per Cellulari – Applicazione di Android che in base a SMS e chiamate suggerisce la tariffa più economica [AGGIORNATO]

Tariffe per Cellulari per Android

Su suggerimento dello sviluppatore questa applicazione che permette di avere suggerimenti riguardo le tariffe dei principali operatori italiani per risparmiare in base ai minuti di chiamata effettuati e al traffico SMS.

Riporto come da descrizione che l’utilizzo della parte di suggerimento della migliore tariffa rimarrà gratuito fino al 31 Dicembre 2011. Lo sviluppatore ha voluto commentare la mia recensione, colgo l’occasione per correggere alcuni punti:

Interfaccia grafica e descrizione del funzionamento dell’applicazione

Appena aperta l’applicazione presenta questa finestra con il contratto di utilizzo, cliccare Accetto per proseguire fino alla schermata del secondo ss.:

la finestra Aiuto presenta del testo che spiega l’obbiettivo dell’applicazione e come funziona (consiglio di leggere, lo sviluppatore sembra aver fatto le cose bene a livello di privacy):

cliccando sul bottone Ok in basso in centro alla schermata viene fatto un reso conto di sms e messaggi mandati nell’ultimo mese ai numeri più di frequente utilizzo:

cliccando su Calcola in alto ecco che l’applicazione mi si è chiusa e dopo poco mi è apparsa questa notifica nella tendina notifiche che mi dice che in base ai dati che l’app ha raccolto nel mio registro chiamate e nei messaggi è pronto il risultato dell’elaborazione:

cliccando sulla voce per vedere il risultato di questo calcolo fatto dall’app appare la finestra con gli operatori consigliati con il costo che avrei sostenuto se invece della mia attuale compagnia per gli sms e chiamate avessi utilizzato una di quelle in lista:

cliccandoci sopra vedo che quella parte di tariffa diventa Arancione e emette un rumore ma non succede nient’altro .. credo che anche questo aspetto andrebbe migliorato.

Gabriele Capelli

1 Commento

  1. Salve, sono lo sviluppatore di Tariffe per Cellulari, volevo solo fare alcune puntualizzazione sulla recensione, in particolare su alcuni presunti difetti:

    – I giorni da contare in realtà non sono fissi a 30 ma l’applicazione storicizza i dati dal log delle chiamate e archivio sms ad un db locale, via via che l’utente utilizza il programma, accessibile solamente dall’applicazione stessa , fino ad un anno. Pertanto col tempo l’utente ha a disposizione la scelta di 30, 60, 90, ecc…giorni fino ad un anno.

    – L’elaborazione dei risultati avviene necessariamente in background, per questo l’applicazione si chiude. Infatti, non era pensabile di far eseguire le elaborazioni nello stesso thread dell’interfaccia grafica poiché ciò avrebbe comportato ( in caso di lunghi periodi di analisi, di elevati dati di consumo o di smartphone più datati con processore lento) l’impossibilità per l’utente di utilizzare normalmente il telefono fintanto che i risultati non fossero stati pronti, se non il blocco dell’applicazione da parte del sistema operativo. La privacy dell’utente è garantita dal fatto che nell’installazione del software (come si può controllare nella pagina dell’applicazione del market android) non viene richiesto il permesso di accedere ad internet, pertanto i dati non possono materialmente essere trasmessi all’esterno.

    – Ho scelto per completezza di riportare nei risultati i costi per tutti i contratti, che comunque sono ordinati in ordine crescente in base al costo totale (opzioni tariffarie comprese) al netto dell’autoricarica, per cui l’utente può limitarsi ad esaminare i primi risultati oppure scorrere in avanti la lista se ha curiosità di vedere quanto avrebbe speso con gli altri.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto