Home / Best apps / TeamViewer for Remote Control Free – applicazione Android gratis per controllo a distanza di PC Windows, Linux o Mac

TeamViewer for Remote Control Free – applicazione Android gratis per controllo a distanza di PC Windows, Linux o Mac

TeamViewer for Remote Control Free per Android

TeamViewer for Remote Control Free è una applicazione gratuita per utilizzo privato che permette di controllare il proprio PC o quello di un amico che abbia bisogno di assistenza in remoto dal proprio (altro) PC Windows o Linux o Mac; con questa applicazione è possibile utilizzare il proprio smartphone Android come piattaforma di controllo.

Funzionalità – solo per uso PRIVATO come spesso l’applicazione ribadisce.
——————————–
– Sono possibili sia il supporto istantaneo ad amici e parenti sia l’accesso ai computer non presidiati (Windows, Mac, Linux), anche durante una chiamata telefonica
– Consente di controllare comodamente i computer remoti tramite comandi intuitivi Multi-Touch con semplici gesti: clic con il tasto sinistro e destro del mouse, trascina e rilascia, scorrimento del mouse, zoom, cambio di monitor
– Offre il controllo completo della tastiera, inclusi i tasti speciali, ad esempio Ctrl, Alt, Windows®
– Soddisfa i più elevati standard di sicurezza: codifica di sessione AES a 256 Bit e scambio di chiavi RSA a 1024 Bit
– L’accesso ai computer avviene senza alcun problema anche in presenza di firewall e server proxy
– Riavvio del computer da remoto
– Regolazione automatica della qualità
– Lista degli amici e dei computer online, tramite la lista computer integrata
– Disponibile per Android 1.6 e superiori

Dopo aver scaricato l’app faccio la medesima operazione dal sito ufficiale del servizio il .dmg per il mio Mac (è un file di 25.5 MB in download e 113.3 istallato, cliccando l’icona parte il download in automatico dell’estensione file dei programmi in base al vostro sistema operativo).

Terminata l’istallazione mi vengono mostrate queste due finestre l’una accanto all’altra:

da smartphone l’applicazione appena aperta mostra prima tre finestre come guida dei passi veloci:

poi la schermata in cui chiede ID e schermata richiesta Password:

muoversi da Android nella schermata del Mac/PC o Linux è facile perchè per muoversi basta toccare lo schermo e spostarsi nella direzione desiderata, in alto la possibilità di aprire una tastiera per digitare del testo per inserire caratteri o numeri, cliccare con il mouse e altro il tutto anche con bottoni presenti solo su Mac come la mela (su Windows ci sarà il logo Windows).

da PC durante tutta la fase di collegamento ci sarà questa finestra:

che se per ipotesi fossimo in collegamento pc-pc mi permetterebbe di condividere anche video o parlare o chattare. Se chiudete la finestra rimane in tendina notifiche fino a quando non la chiudete cliccando X:

andiamo a vedere anche la parte Impostazioni accessibile dall’icona di un ingranaggio in basso a destra da pannello principale e in schermata stessa dello streaming verso Android:

un esempio anche su Windows:

Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto