Home / News / Un telefono vecchio puo’ lavorare meglio di uno nuovo perchè ha una versione di Android più aggiornata ?

Un telefono vecchio puo’ lavorare meglio di uno nuovo perchè ha una versione di Android più aggiornata ?

Questo primo articolo di oggi non riguarda una applicazione ma tratta di un argomento a cui penso da molto tempo e che voglio condividere con tutti i lettori, sostanzialmente vi chiedo: un telefono vecchio puo’ essere più efficiente di uno nuovo perchè ha una versione di Android più aggiornata ?

Per presentare il mio punto di vista inizio con un breve racconto: ho iniziato a scrivere per questo sito l’estate di quest’anno perchè mi appassionava il mondo Android principalmente, ci sono anche altri motivi secondari ma menoimportanti, e per farlo ho acquistato un Htc Magic rootato di seconda mano e mi sono detto: via si parte con l’avventura con un solo obiettivo: essere il miglior blogger di Android e riflettere il mio stile nel fare le cose in quello che scrivo.

Con il passare del tempo le persone che ci seguono dall’inizio si sono accorte che piano piano la struttura delle recensioni è migliorata perchè vi fornisce più informazioni e notizie ed è diventata più seo friendly così che il sito possa essere trovato facilmente dai motori di ricerca. Inoltre ove mi è stato possibile (e anche su richiesta) ho anche tenuto aggiornato gli articoli con nuove immagini e con le novità introdotte modificando il titolo con la parola [AGGIORNATO] accanto, vi assicuro che non è un lavoro semplice che si nota ma ho sempre pensato e continuo a farlo che questo migliori qualitativamente il sito e del servizio gratuito che offre a tutti voi.

Oggi androida ha in media 45.000 visite al mese ma siamo in costante aumento, perchè la qualità nel tempo paga:

Quello che mi sono chiesto è stato: e se non avessi comperato, per puro caso, questo modello ora potrei essere sempre al passo con il Market e le app oppure no ?

Per fortuna, e mia opinione, credo che la risposta sia no. Ho un modello sì vecchio e con un hardware che lavora anche 12-13 H al giorno ma il software di Google è sempre riuscito a valorizzarlo ed ho ottenuto aggiornamenti sempre prima di tutti gli altri; basti pensare che l’upgrade a Froyo per il TMobile è arrivato da qualche mese mentre per Wildfire arriverà presto, se io pero’ nella differenza di periodo non fossi stato al passo non sarei stato all’altezza del compito che ho.

Molti dei meriti vanno ai preparatori di ROM che hanno aiutato sia me che molte altre persone ad avere un telefono aggiornato in modo gratuito e semplice.

E voi, che ne pensate ?

Altri articoli non di applicazioni:

Il galateo dei commenti sul Market Android e Le dieci migliori applicazioni secondo Androida.it (al 15 Ottobre, visto che è stato un successo appena ci sarà abbastanza altra carne al fuoro vi riproporrò una nuova versione).

Gabriele Capelli

3 commenti

  1. Io credo che i cellulari di oggi, più o meno vecchi, abbiano nella maggior parte dei casi un grande potenziale inespresso, cioè che l'utente medio non riesce a sfruttare per incapacità e/o ignoranza. Io per primo sono tra questi e mi diverto ad ovviare in parte a questa incompetenza con uno smanettamento feroce all'insegna del proverbio "sbagliando s'impara" 🙂 il software aggiornato aiuta, ma anche senza quello e con un terminale datato, un utente capace può levarsi più soddisfazioni di uno medio con l'ultimo ritrovato tecnologico.

  2. Non sono un espertone del settore però per la mia esperienza posso dire che, passando da Enclair ufficiale alla rom Froid villain 1.5 con in mio Htc Hero, mi sono trovato malissimo.

    Il cellulare era più lento e spesso si bloccava, per riavviarlo dovevo togliere la batteria. Certo ho messo una ROM modificata e non ufficiale, però alcuni rallentamenti penso fossero dovuti all' hardware scarso dell'hero…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto