Home / Best apps / Wirless Tether for Root Users (solo ROOT) – Applicazione di Android per usare il proprio smartphone Android come HotSpot Wi-Fi

Wirless Tether for Root Users (solo ROOT) – Applicazione di Android per usare il proprio smartphone Android come HotSpot Wi-Fi

Wirless Tether for Root Users (solo ROOT) per Android

Questa è una applicazione che permette di trasformare in un HotSpot WiFi il nostro smartphone o tablet Android che dispone di una connessione 3G e ovviamente in quel momento ha una copertura.

La navigazione è molto lenta anche con la connessione 3G a due tacche su 5.

Interfaccia grafica e descrizione del funzionamento dell’applicazione:

Appena aperta l’applicazione presenta l’icona dell’applicazione in mezzo verde, una volta cliccata diventa grigia in questo modo:

attivandola viene rilevata come rete sia da Windows che da Mac:

Agganciandola con un Mac ecco che la connessione avviene correttamente:

intanto sul dispositivo il contatore inizia a salire sia per i dati in download che per quelli in download:

e anche nella barra di stato e tendina compaiono due voci, una per l’attivazione dell’app e l’altra per mostrare l’indirizzo Mac del dispositivo collegato:

(al momento la scritta AC Disabiled significa che il controllo degli accessi al mio smartphone è disabilitata, poi vedremo come abilitare il filtro).

Cliccando sul tasto Menù intanto compaiono queste quattro voci che permettono operazioni di controllo diverse:

  • Settings: mostra le impostazioni dell’applicazione (funziona senza andare a modificare nulla, andate a modificare solo se siete sicuri di quello che cambiate):

  • Access control: serve per controllare e filtrare i dispositivi che si possono connettere alla linea internet che il vostro smartphone propone, vedendo la lista e cliccando sulla voce in alto a destra Enable ecco che vengono chiesti i permessi di root e anche la voce nella tendina cambia:

Confronto prima e dopo l’applicazione del filtro, ecco anche il cambiamento della notifica nella tendina (ricordate prima era gialla, anche in questo caso mostra il nome del dispositivo e il suo indirizzo Mac):

  • Show Log: mostra la cronologia di tutte le operazioni effettuate dall’applicazione:

  • About: mostra i credits dell’applicazione:

->

Fase funzionamento del telefonino come HotSpot:

Ecco che alla fine sono connesso in internet da Mac con il mio smartphone Android:

Fate attenzione alla vostra connessione dati, io non ho avuto nessun addebito strano e sono il primo che ha rischiato provandola ma non posso garantire per nessuno.

Quasi sempre cancello il nome del mio operatore dagli screenshot perchè penso che oltre a che sia pubblicità gratuita non mi interessa farlo sapere quanto a voi non interessa saperlo, in questo caso pero’ visto che puo’ essere utile per questo esperimento ho usato una sim Vodafone.

Informazioni su Wirless Tether for Root Users:

Sviluppata da Müller, Lemons, Buxton , v 2.0.7 e dal peso di 401 KB.

Come trovare Wirless Tether for Root Users:

Scansionando il suo QR Code:


Oppure direttamente da smartphone cliccando sull’immagine sottostante:

download extended controls from mobile

Da computer desktop/Mac cliccando sull’immagine successiva:

download dell'applicazione android da pc desktop

Ed infine potete cercare l’app inserendo il suo nome (wirless tether for root users) con la funzione cerca nel Market ufficiale di Android

Gabriele Capelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto