Home / Utility / Comunicazione / YouTube: Tube Mate – Applicazione di Android per scaricare video da YouTube

YouTube: Tube Mate – Applicazione di Android per scaricare video da YouTube

Sulla scia del successo avuto dalla recensione FREEdi YouTube downloader prima nel Market, poi tolto e riaggiunto (ricordo che è comunque sempre disponibile l’.apk) ecco la recensione di un altra applicazione chiamata YouTube: TubeMate che permette di fare il download da YouTube degli stessi video presenti in repertorio in tre formati diversi.

Ma andiamo per gradi e iniziamo da come si presenta appena aperta:

E’ praticamente la replica dell’accesso alla pagina Mobile di YouTube per smartphone/tablet, infatti in alto ci sono le due funzioni (con il logo di un tastierino che mostra quanto presentato nello ss. sotto e una lente per fare la ricerca dei propri video preferiti):

Più avanti vedremo che è anche possibile loggarsi con il proprio account di YouTube per vedere i propri video e quelli preferiti, come due voci presenti nello ss. appena inserito. Per capire meglio di cosa sto parlando in fondo alla lista dei video che compaiono nella prima pagina compaiono queste opzioni:

Vi consiglio già a questo punto di cliccare sul tasto Menù e poi “Preferences” (in stile menù di iOS) per settare la cartella della MicroSD dove verranno salvati i video scaricati secondo le vostre comodità:

Mentre la seconda cartella “Downloaded” mostra i video già scaricati, ma al momento non avendone scaricato nessuno è vuota.

Ma andiamo quindi a vedere come si scarica un video utilizzando questa applicazione ! Prima pero’ permettetemi il consiglio di utilizzare la linea WiFi e non 3G per il collegamento a internet in quanto il peso di questi files potrebbero essere molto elevati; tornando a quanto stavamo dicendo ritorniamo alla schermata iniziale e clicchiamo un video a caso (il terzo in lista che riguarda qualcosa di gare di moto) ed ecco quello che ci compare:

Cliccando direttamente sul tasto Play vi verrà chiesto se preferite far partire il download (opzione eseguibile anche cliccando su Menù/Download come in ss.1 sotto) oppure vederlo (opzione “Watch” nello ss.2), se scegliete di vederlo ecco che compaiono altre due scelte che sono le app in grado di aprire video di YT (ss.3):

Scegliendo di far partire il Download l’ultima richiesta è relativa al formato e risoluzione del video:

Ricordatevi di sceglierne uno compatibile con i formati che possono essere letti o dal vostro pc/Mac oppure dallo smartphone.

Infine ecco la finestra di completamento del downlad:

INFORMAZIONI SULL’APPLICAZIONE:

Sviluppata da Devian Studio, v 0.10.7  e dal peso di  181 KB.

PREZZO: Free con Ads.

PREGI:

  • La grafica di navigazione è uguale a quella di YouTube per dispositivi mobili, il che fa pensare che sia una applicazione che fa da plug-in ma che viene presentata come fatta tutta dallo sviluppatore,
  • facile e abbbastanza intuibile da usare,
  • molto leggera,
  • le diverse risoluzioni e formati di download aiutano gli utenti dando loro più possibilità.

DIFETTI:

Scherzosamente dico che ha preso spunto da iOS per il menù delle preferenze … e questo per Android non va bene :).

COME TROVARLA:

Scansionando questo QR Code:

Oppure cercate il nome dell’applicazione (youtube: tubmate) con la funzione cerca nel Market ufficiale di Android.

About Gabriele Capelli

6 comments

  1. Non posso che consigliare questa applicazione con cui mi sono trovato molto bene, gestendo senza problemi fino a 9 download contemporaneamente (ma credo ne supporti anche di più). Su x10mini offre solo la possibilità di scegliere tra scaricare in mp4 e 3gp ma credo sia dovuto al fatto che ancora non ce l'hanno aggiornato alla 2.1 e grazie a gabriele perchè non mi ero accorto della possibilità di scegliere la cartella di destinazione.

  2. @ Matteo: io sono utile a te in qualche modo con le mie recensioni come tu hai aiutato me moltissimo per aggiornare molte recensioni con le novità che mi hai fatto notare.

    Direi che una mano lava l'altra e alla fine siamo tutti contenti !

  3. In seguito ad alcuni problemi avuti con freedi you tube sono tornato a valutare questa e con molto piacere ho riscontrato che adesso salva anche come mp3: molto ma moooolto bene :-)

    Prima è necessario scaricare il video e solo dopo è possibile convertirlo in mp3 ma va bene lo stesso.

  4. Uffa, sembra che la conversione in mp3 sia una sorta di artificio utilizzabile solo sul telefono: se provo a copiare i file su pc non riesco ad ascoltarli ;-(

  5. Si è aggiornata, anzi, è proprio una app nuova che installandosi non va a sovrascriversi su quella vecchia. Almeno a me è cambiata l'icona e il download in mp3 (pseudo) che prima era una conversione di un video già scaricato mentre ora avviene direttamente .

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Androida.it on g+

Scroll To Top
newsletter softwareSito Web realizzato da PianoWeb Grosseto